ASCOLTA RLB LIVE
Search

Traffico a Cosenza, bus per gli scolari di Via Roma

E’ stato risolto con un nuovo servizio Amaco il problema sollevato dai genitori degli alunni

 

COSENZA – Il Comune di Cosenza e l’Amaco, su espressa volontà del Sindaco Mario Occhiuto e per iniziativa del settore educazione, hanno attivato il servizio scuolabus per la scuola Primaria “Plastina Pizzuti”. I genitori degli alunni iscritti, avevano fatto una richiesta con una petizione al Comune di Cosenza perché non potendo tutti raggiungere la scuola a piedi, a causa del traffico congestionato, riscontravano oggettive difficoltà ad accompagnare i bambini in auto.

 

A sollevare il problema ci aveva pensato anche la scuola, che già un anno fa aveva scritto al sindaco e agli assessori alla Scuola e alla Mobilità chiedendo di intervenire senza ricevere però alcuna risposta fattiva. In un primo momento si era parlato di “Quick Parking” a Piazza Bilotti, ovvero la possibilità di lasciare l’auto e arrivare a piedi nei pressi della scuola, ma questa iniziativa aveva risolto solo parzialmente la questione. Facendo uno sforzo enorme adesso però  si è riusciti a reperire un mezzo con conducente che potrà ospitare fino a 40 bambini.

 

I genitori degli studenti dovranno compilare un apposito modellino, in allegato, che, dovrà essere spedito all’indirizzo di posta elettronica: [email protected] ; [email protected] Il modellino potrà essere, inoltre, consegnato a mano presso l’ufficio movimento della sede Amaco in contrada Torrevecchia a Cosenza. Prima di avviare ogni servizio,  l’azienda verificherà la quantità e compatibilità delle richieste. Inoltre, per non creare alcuna disparità, le richieste saranno inoltrate al servizio scolastico del Comune che provvederà agli adempimenti necessari e di routine.

 

CLICCA IN BASSO PER

SCARICARE IL MODELLO SCUOLABUS