ASCOLTA RLB LIVE
Search

Festa del cioccolato a Cosenza, circa 50 aziende su corso Mazzini e tante dolci sorprese (AUDIO)

Cosenza si prepara ad ospitare la sedicesima edizione della Festa del cioccolato, l’evento più goloso e partecipato della città di Cosenza. Il prossimo 22 ottobre conferenza stampa, ma sveliamo qualche curiosità dell’edizione 2018

 

COSENZA – Saranno circa 50 le aziende che trasformano il cioccolato e sono previsti momenti ludici per i più piccoli e persino, novità di quest’anno, il “massaggio al cioccolato”. Sono alcune delle curiosità sull’edizione 2018 della festa più gustosa della città di Cosenza in programma dal 25 al 28 ottobre prossimi lungo l’isola pedonale di corso Mazzini. Protagonista indiscusso sarà il cioccolato, che “è uno degli alimenti che piacciono di più, dal bambino al nonno. La produzione nel nostro territorio della cioccolata è molto vasta – ha spiegato Franco Rosa, presidente della sezione provinciale di Cosenza della CNA, la Confederazione Nazionale Artigianato -. In provincia ci sono 70-80 aziende di trasformazione del cioccolato che ogni anno si mettono in competizione e questo è bello perchè ogni anno presentano le loro novità”. Franco Rosa, ha partecipato alla trasmissione Informattiva su Rlb, radio partner della golosa manifestazione che racconterà in diretta le 4 giornate, insieme a Pino De Rose, che, alla guida di Publiepa, si occupa dell’intera manifestazione dagli albori, e all’assessore comunale di Cosenza alla crescita Economica, Loredana Pastore.

ASCOLTA L’INTERVISTA

 

Proprio l’assessore Pastore sottolinea come l’evento è tale da candidare la città di Cosenza subito dopo Perugia a meta del cioccolato: “E’ un evento storicizzato, la gente lo aspetta. Ringrazio il sindaco che permette di avere il corso e che crede molto nella manifestazione. Siamo insieme al presidente del CNA l’esempio di come il pubblico collaborando con il privato riesca a creare bellissime manifestazioni.  Abbiamo circa 50 aziende ed una novità è la presenza di cioccolatieri dalla Francia. Stiamo predisponendo gli stand in questi giorni, perchè anche l’occhio vuole la sua parte e tutto sarà un connubio di sapori dolci in un percorso bellissimo”. 

Quest’anno, poi, spiega il presidente della CNA, viste le numerosissime richieste di partecipazione “che aumentano di anno in anno, abbiamo fatto una selezione più accurata proprio perchè puntiamo sulla qualità delle aziende partecipanti. Come sempre ci saranno tante novità, e una tra queste è il “massaggio al cioccolato”. Ma anche momenti didattici per la lavorazione del cioccolato per grandi e piccini, e tante attività ludiche per i bambini affinchè possano divertirsi”.

Un’occasione speciale dunque, per assaggiare le tante sfumature e declinazioni del cioccolato ed oltre al sapore è stata data attenzione anche alla gestione logistica dell’evento, spiega l’assessore Pastore: “Abbiamo già predisposto parcheggi ad hoc per i pullman e siamo in contatto con l’Amaco per organizzare alcuni servizi bus navetta per permettere di raggiungere agevolmente il centro evitando di intasare le strade. Tutta l’affluenza da anche dei benefici a tutte le traverse, a tutto il corso e stiamo esortando i negozianti a rimanere aperti anche oltre l’orario normale”.

Non ci resta che attendere il prossimo lunedì 22 ottobre alle ore 11.30 nella sede della CNA, la conferenza stampa di presentazione del grande evento per conoscere ogni più piccolo e dolce dettaglio della 16^ Festa del Cioccolato di Cosenza.