Giovane arrestato a Cosenza per spaccio di cocaina

Il ragazzo è stato fermato nei pressi di piazza Santa Teresa

 

COSENZA – Durante le attività di controllo del territorio “Focus ‘ndrangheta”, nel tardo pomeriggio di ieri, personale della Questura di Cosenza ha tratto in arresto Alvaro Alessio Capizzano per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Il ventiseienne è stato trovato in possesso di due involucri contenenti rispettivamente 0,20 e 0,38 grammi di cocaina e 70 euro in contanti. Capizzano si trovava nei pressi di un’abitazione di Santa Teresa in cui i poliziotti pare avessero notato un anomalo via vai di soggetti notoriamente dediti al consumo di droghe. La perquisizione è stata poi estesa allo studio di incisione di viale della Repubblica che giovane è solito usare come domicilio. Nascosti in un bancone adibito a consolle sono stati rinvenuti 48 grammi di cocaina, 150 grammi di marijuana, due bilancini di precisione e 200 euro. Espletate le formalità di rito Capizzano è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la residenza dei genitori in attesa del procedimento per direttissima che stamattina ne ha disposto la scarcerazione con obbligo di firma.

IMG-20180428-WA0026