ASCOLTA RLB LIVE
Search

Cosenza, show degli oncologi per acquistare la cuffia contro la caduta dei capelli (AUDIO)

Lo spettacolo è già sold out ma l’obiettivo ha una valenza importantissima. Con il ricavato l’Associazione OncoRosa, vuole acquistare Dignilife, la cuffia che contrasta la caduta dei capelli durante la chemioterapia

 

COSENZA – Acquistare una cuffia per contrastare la caduta dei capelli nei pazienti oncologici. E’ questo l’obiettivo dell’evento solidale che si terrà venerdì 15 dicembre al teatro Rendano di Cosenza alle 20.30 promosso dall’associazione OncoRosa Onlus – Associazione di Volontariato in Oncologia di Cosenza. Con la vendita dei biglietti sarà possibile acquistare questo strumento, unico in Calabria ( in Italia sono dotate solo 9 strutture sanitarie), che consente ai pazienti che si sottopongono alla chemioterapia di contrastare la caduta dei capelli. A parlare dello spettacolo e dell’obiettivo benefico al quale è legato, ai microfoni di Rlb, la dott.ssa oncologa, Virginia Liguori

ASCOLTA L’INTERVISTA

ditegli sempre di si locandinaUna promessa che i medici hanno fatto ai loro pazienti oncologici e che potrebbe presto diventare realtà. Lo strumento Dignilife, è una cuffia che contrasta la caduta dei capelli, una conseguenza della cura oncologica molto difficile da sopportare soprattutto per le donne. I capelli infatti, rappresentano da sempre l’identità di ognuno, e per molti sono qualcosa d’importante per la qualità della vita. Preservare i capelli può dunque essere un grandissimo supporto durante il percorso terapeutico. Ed è per questo che si intende offrire ai malati di tumore ed in particolare alle donne di non perdere i capelli: questa sarà una cura in più, soprattutto psicologica. La testa calva infatti, è definita la cicatrice visibile di un tumore; quella che attira gli sguardi ed è diventata il simbolo di una sofferenza e di una battaglia per la vita.

Il sistema DigniLife: come funziona

Se il cuoio capelluto è raffreddato durante la chemioterapia, è possibile prevenire o ridurre notevolmente la perdita dei capelli. Il raffreddamento provoca da un lato la vasocostrizione dei piccoli vasi del cuoio capelluto, con la conseguente riduzione dei citostatici che raggiunge le cellule pilifere, e dall’altro il rallentamento del metabolismo. Ne risulta una riduzione dell’apporto e dell’attività dei principi attivi nella radice del capello e quindi dei danni a carico delle cellule pilifere. L’idea dunque, è quella di raffreddare il cuoio capelluto frenando localmente l’attività “distruttiva” dei chemioterapici. DigniLife è un sistema costituito da un’unità di raffreddamento e controllo, collegata a un casco in silicone Dignicap e un corrispondente casco in neoprene. Quest’ultimo garantisce che il casco in silicone si adatti perfettamente al cuoio capelluto assicurando, allo stesso tempo, il mantenimento della temperatura ideale ottimale.

Il sistema grazie a un sofisticato meccanismo refrigerante monitorato da sensori, mantiene una temperatura bassa per tutta la seduta della chemioterapia. DigniLife permette di mantenere una temperatura costante del cuoio capelluto compresa tra i 3 e i 5 gradi: il raffreddamento avviene in modo graduale per causare il minor disagio possibile alla paziente, e si mantiene stabile garantendo una sicura efficacia. Con un solo sistema è possibile il raffreddamento del cuoio capelluto contemporaneo ma indipendente, di 2 pazienti. Questo raffreddamento avviene durante l’intera seduta di chemioterapia.

 




Impostazioni sulla privacy

Statistiche

Google Analytics - I cookie statistici aiutano i proprietari del sito Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gat, _gid

Necessario

Meteogiuliacci.it - I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito Web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito Web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

_cfduid

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti Web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

d, IDE, r/collect, test_cookie

Non classificati

I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.

_app_sess, afsu, google_experiment_mod, google_pub_config