Incendiata l’auto di un imprenditore cosentino

 Il rogo, secondo quanto accertato dai tecnici intervenuti, sarebbe di origine dolosa

 

COSENZA – Ieri sera un equipaggio della Questura di Cosenza è intervenuto in via Monfalcone Angelo – via Vittorio Veneto. Sul posto gli agenti hanno trovato un’autovettura di proprietà di un imprenditore residente nel quartiere completamente avvolta dalle fiamme. Dai primi accertamenti del personale della Polizia di Stato intervenuto sul posto, sono subito sorti dubbi sulle cause che hanno provocato l’incendio. Sul posto è quindi stato effettuato il sopralluogo di personale della Polizia Scientifica che ha effettuato i rilievi del caso. I Vigili del Fuoco, nel frattempo hanno domato le fiamme evitando che il rogo si propagasse ulteriormente. Attualmente sono in corso indagini per risalire agli autori del gesto che, si suppone, dai primi accertamenti, sia di natura dolosa.

 

poliziaevigili[1]