ASCOLTA RLB LIVE
Search

lavoro

Avvicinarsi alle imprese e al lavoro: Confidustria Cosenza si rivolge ai giovani

Confindustria rinnova il suo impegno verso i giovani ed offre loro una serie di iniziative per aiutarli nella scelta del loro percorso formativo o lavorativo

 

COSENZA – Tante le iniziative in cantiere, che si inseriscono nell’ambito del novantennale di Confindustria Cosenza, che coinvolgeranno studenti e giovani, in stretto contatto con gli istituti scolastici ed il sistema formativo: Orientagiovani, il Pmi Day e latuaideadimpresa. Si inizierĂ  il 10 novembre con Orientagiovani, la giornata di orientamento allo studio ed al lavoro, giunta alla XXIVÂŞ edizione. “Il futuro è impresa” è il tema scelto dagli industriali per un confronto tra imprenditori, studenti e rappresentanti delle istituzioni. La manifestazione, che quest’anno si avvale della collaborazione della Banca di Credito Cooperativo Mediocrati, si terrĂ  presso il Cinema Citrigno in Cosenza. Introdurranno i lavori il presidente del Comitato Giovani Imprenditori di Confindustria Cosenza Roberto Rugna e la presidente del Comitato regionale dei Giovani Imprenditori Marella Burza. L’analisi dello scenario sarĂ  curato dal Direttore degli industriali Rosario Branda e dal Segretario Generale della Bcc Mediocrati Federico Bria. Del mondo dell’impresa e del lavoro parleranno gli imprenditori Giovanni Le Coche, Seo & Web Marketing Manager Arkys e Giuseppe Citrigno, Presidente Film Commission Calabria. Concluderanno i lavori l’Assessore alle Infrastrutture della Regione Calabria Roberto Musmanno e Natale Mazzuca Presidente Unindustria Calabria.

da sx Perciaccante, Rugna, Mazzuca e Branda

Le attivitĂ  di orientamento proseguiranno con la giornata dedicata alla scoperta di un’impresa, il PMI DAY, che si svolgerĂ  il 17 novembre presso l’Oleificio Gabro in Lauropoli e con il concorso nazionale latuaideadimpresa che consentirĂ  a 130 studenti calabresi di vivere un’esperienza di alternanza scuola-lavoro davvero singolare e produttiva, in cui saranno chiamati ad elaborare idee d’impresa innovative e capaci di stare sul mercato. “Con le tante iniziative dedicate ai giovani – sottolinea il presidente degli industriali calabresi Natale Mazzuca – desideriamo far conoscere piĂą da vicino il mondo delle imprese e del lavoro, per scoprire la dimensione industriale nelle sue declinazioni piĂą innovative, per riflettere sull’importanza della formazione e riscoprire la cultura dei mestieri e di nuove professioni emergenti”.