Dopo quindici anni è stato rimosso l’amianto sul cinema Citrigno

COSENZA – La Società Cinema Citrigno ha finalmente bonificato la zona e rimosso la vecchia copertura in amianto. 

“Era dal lontano 2009 – si legge in una nota del comitato dei residenti di Via Montesanto, Via Idria, Via Adige – che conducevamo, invano, una battaglia contro la presenza di amianto sulla copertura dell’immobile di proprietà della Società Cinema Citrigno. Ed infatti, nonostante una relazione dell’Asp di Cosenza datata 24.11.2009, che certificava la presenza dell’amianto e “lo stato di degrado della copertura”, nonostante l’ordinanza 25/2010 del Comune di Cosenza che obbligava alla bonifica, e nonostante gli innumerevoli solleciti inascoltati dei residenti sia alla società che all’amministrazione, nulla era stato fatto per quasi 15 lunghi anni”. Il comitato ringrazia per l’impegno profuso il movimento civico “Rivolta Ideale”, in particolare nelle persone di Michele Arnoni e Walter De Rose, i quali hanno dichiarato che: “nell’annosa questione dell’amianto sul Cinema Citrigno, sentiamo comunque la necessità di rivolgere un ringraziamento, nonché le scuse, a nome della Società e dell’amministrazione comunale, ai residenti di via Montesanto, via Idria, via Adige, per la pazienza nell’attesa quindicennale di veder finalmente riconosciuto il loro diritto alla salute”.

 

LA COPERTURA IN AMIANTO PRIMA DELLA BONIFICA: