ASCOLTA RLB LIVE
Search

L’Accademia del Peperoncino in crisi, dal 2015 saranno sospese tutte le attività

COSENZA – Tempi duri anche per l’Accademia del peperoncino.

La difficile situazione finanziaria e il rilancio delle attività saranno al centro del dibattito del congresso nazionale dell’Accademia italiana del peperoncino che si svolgerà a Matera dal 30 dicembre al 2 gennaio prossimi. “L’Accademia, dice il presidente Enzo Monaco, vive un momento di grande difficolta’ dovuto alla crisi economia che attanaglia il Paese e riduce sensibilmente il numero degli Associati che rinnovano l’adesione”. A partire dal 2015 tutte le iniziative dell’Associazione saranno sospese e ci sara’ spazio solo per una capillare campagna-soci su tutto il territorio nazionale. “Il momento e’ molto difficile, aggiunge il Presidente, ma confidiamo molto sulle iniziative dei molti delegati che operano in Italia e nei prossimi mesi saranno tutti impegnati in iniziative promozionali per aumentare il numero degli associati ed evitare la chiusura di un’Associazione di fondamentale importanza per la promozione della cultura del peperoncino in Italia”.