ASCOLTA RLB LIVE
Search

La fiaccolata per la tragica morte di Serafina, Tonino e Roberto: “Rispetto e dignitĂ ” (FOTO)

Oltre 500 persone hanno preso parte ieri sera alla silenziosa fiaccolata per commemorare le vittime del rogo che ha ucciso Serafina, Tonino e Roberto il 18 agosto scorso, arsi vivi nella palazzina che affaccia su corso Telesio.

 

COSENZA – Il silenzio, una preghiera ed una scritta eloquente: “rispetto e dignitĂ ”. Alla fiaccolata promossa dal Comitato Piazza Piccola hanno preso parte decine di cosentini che hanno sfilato da piazza Valdesi per tutto il centro storico, arrivando poi il piazza XV Marzo. Una manifestazione per tenere alta l’attenzione su una tragedia che in molti ritengono, poteva essere evitata. Secondo i partecipanti infatti, la responsabilitĂ  di quanto accaduto è da attribuire alla ‘scellerata gestione della cosa pubblica’ degli ultimi trent’anni a Cosenza. Non hanno funzionato i servizi sanitari, sociali ma i cittadini, soprattutto quelli che vivono e amano il centro storico, non hanno intenzione di restare a guardare e chiedono interventi di welfare e prevenzione.

La tragedia che ha colpito i tre sfortunati cosentini deve servire da monito, affinchè non accada mai piĂą ma soprattutto ora è il momento di fare chiarezza sul rogo. E’ giusto che si sappia cosa ha provocato il violento rogo che ha inghiottito Serafina, Tonino, Roberto e il loro cagnolino, sul quale proseguono le indagini delle forze dell’ordine.

LE FOTO DELLA FIACCOLATA 

 

Foto di Marco Belmonte