ASCOLTA RLB LIVE
Search
due fiumi

Ruba una borsa nei pressi del centro commerciale 2 Fiumi di Cosenza, arrestato

Ventunenne in manette rintracciato grazie alla descrizione di un cittadino che ha assistito al furto.

 

COSENZA – Nella mattinata di oggi, personale della Questura di Cosenza U.P.G.S.P. Squadra Volanti ha tratto in arresto, in flagranza di reato, D. S.ventunenne cosentino pluripregiudicato già noto alle forze di Polizia perché autore di numerosi furti. In particolare, un equipaggio della Squadra Volante nel pattugliare le strade antistanti il centralissimo centro commerciale “2 Fiumi”, veniva allertato da una cittadino il quale segnalava il furto di una borsa, che all’atto era custodita a bordo di un’autovettura chiusa. Le accurate descrizioni fornite dal cittadino al personale della Polizia di Stato, hanno permesso di individuare, rintracciare ed arrestare il reo in pochissimi istanti e ancora in possesso della refurtiva. Immediatamente individuato, alla vista degli agenti, S.D. cercava di disfarsi della refurtiva gettandola a terra sul marciapiede e dandosi a precipitosa fuga, ma veniva immediatamente bloccato ed arrestato. La refurtiva è stata quindi restituita integralmente al legittimo proprietario. Dell’accaduto veniva informato il P.M. di turno della Procura della Repubblica di Cosenza, diretta dal Procuratore dr. Spagnuolo, che disponeva di accompagnare l’arrestato presso la propria abitazione agli arresti domiciliari.