Ritrovati in un condominio di Cosenza, 560 pneumatici fuori uso: denunciate due persone

 

Il materiale è stato sequestrato e le due persone sono state denunciate per gestione illecita di rifiuti speciali.

 

COSENZA – I Militari del Nucleo investigativo di Polizia Ambientale dei Carabinieri Forestale di Cosenza, ieri, hanno denunciato due persone per gestione illecita di rifiuti speciali, a seguito di una attività coordinata dalla Procura della Repubblica di Cosenza. Tale illecito è emerso a seguito di un controllo dei militari, in un’area condominiale di Via Beato Umile, in cui dimorano numerose famiglie, dove è stata riscontrata al suo interno la presenza di 560 pneumatici fuori uso, depositati sul suolo in divieto alle norme ambientali previste per tale attività e senza alcun tipo di sistema di sicurezza. Si è quindi posto sotto sequestro l’ingente quantitativo di gomme depositato in un’area non autorizzata e a seguito del controllo deferito il gestore e l’amministratore unico di un esercizio commerciale posto nelle vicinanze da cui proveniva il materiale oggetto del sequestro.

gome 1