Rissa al pronto soccorso di Cosenza, arrestate 4 persone

COSENZA – Se le sono date di santa ragione, due padri e i rispettivi figli fino a quando la polizia non li ha arrestati.

In manette con l’accusa di rissa aggravata sono finiti Luigi Cervino di 55 anni, il figlio Francesco di 34, e ancora Paolo Turco di 54 anni ed il figlio di quest’ultimo, Gianluigi Turco di 30. Tra i due nuclei familiari c’erano dissapori da tempo e da questi, sarebbe nata la lite consumatasi all’interno del pronto soccorso dell’ospedale dell’Annunziata. I due genitori inoltre, si sono presi anche una denuncia per resistenza e lesioni ai danni degli agenti di polizia intervenuti sul posto per sedare la rissa.