ASCOLTA RLB LIVE
Search
)

Raccolta differenziata di carta e cartone: Cosenza tra gli Ecocampioni

L’accordo prevede una serie di iniziative per promuovere la raccolta differenziata di carta e cartone sui territori della rete dei Comuni.

 

COSENZA – Il Comune di Cosenza entra a far parte dei Comuni Ecocampioni in Calabria. Lo ha reso noto l’Assessore alla sostenibilità ambientale, manutenzione, ciclo dei rifiuti e raccolta differenziata Carmine Vizza che questa mattina ha partecipato a Catanzaro ad un incontro, presenti, tra gli altri, anche l’Assessore all’ambiente della Regione Calabria Antonella Rizzo e il Presidente del Comieco Pietro Attoma, che ha visto la firma di un’importante intesa tra la Regione Calabria e Comieco – il Consorzio Nazionale per Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica – volta a sviluppare e incentivare la raccolta differenziata di carta e cartone sul territorio. L’accordo prevede una serie di iniziative per promuovere la raccolta differenziata di carta e cartone sui territori della rete dei Comuni. Tra le iniziative proprio la costituzione del Club dei Comuni EcoCampioni che riunisce i Comuni calabresi. Inizialmente la rete comprende otto comuni: oltre a Cosenza, Amantea, Catanzaro, Mongiana, Palmi, Soveria Mannelli, Taurianova e Vazzano.
 
 
Si tratta di quei Comuni che si sono distinti per i loro risultati di eccellenza nella raccolta differenziata di carta e cartone, nonché per la realizzazione di campagne di sensibilizzazione, in particolare nelle scuole della regione. Questa rete tra Comuni virtuosi si aggiunge a quella già istituita in altre regioni d’Italia, come Campania, Puglia e Sardegna. L’obiettivo è quello di stimolare la comunicazione e la condivisione di best practices nella gestione della raccolta di carta e cartone perché diventino l’esempio virtuoso da seguire per tutti gli altri comuni della Regione, sì da mettere in campo tutte le sinergie utili ad attuare un percorso unico di sviluppo e miglioramento delle performance di raccolta. Soddisfazione per l’ingresso di Cosenza nella rete dei Comuni Ecocampioni è stata espressa dall’Assessore Carmine Vizza che questa mattina a Catanzaro ha illustrato agli amministratori locali presenti lo sviluppo della differenziata nella città di Cosenza, le attività svolte con Comieco e gli altri Consorzi, i risultati raggiunti e le prospettive e i traguardi per il futuro. Dall’Assessore Vizza è partito un espresso invito alla Regione Calabria a supportare ed incentivare realtà complesse come quella cosentina e favorire un celere sviluppo dell’impiantistica per la trasformazione dei rifiuti.