ASCOLTA RLB LIVE
Search

Tentato furto in una clinica di Cosenza, pregiudicato in manette

L’uomo si era introdotto nella struttura vagando tra le stanze dei pazienti.

COSENZA – Oggi pomeriggio intorno alle 17.00 i Carabinieri di Cosenza hanno tratto in arresto, per furto aggravato, un pregiudicato cosentino colto nella flagranza di reato mentre tentava di rubare, all’interno di una camera della casa di cura villa Ortensia sita in Cosenza occupata da alcuni degenti, del materiale informatico. Notato dal personale sanitario, questi richiedevano l’intervento dei Carabinieri che immediatamente intervenuti lo bloccavano e dichiaravano in arresto. Predetto verrĂ  trattenuto presso la camera di sicurezza in attesa di rito direttissimo di domani come disposto dall’autoritĂ  giudiziaria.