Seminario sulle tecnologie ICT di Confindustria

COSENZA -Nell’ambito del ciclo di seminari organizzati dal Polo di Innovazione ICT-Calabria e da Confindustria Cosenza dedicato alle “Tecnologie ICT per le Piccole e Medie Imprese”, si inserisce l’appuntamento di giovedì 27 settembre dal tema “Accrescere il business sfruttando i dati e le informazioni dal web e da documenti

(non) strutturati”, finalizzato ad illustrare le modalità di impiego dell’enorme quantità di informazioni disponibile sul web, e non solo. Nell’attuale “Società dell’Informazione” ogni impresa che voglia essere e rimanere competitiva, ha la necessità di ottenere informazione elaborabile da ogni fonte utile e accessibile. In alcuni casi le informazioni sono contenute in documenti finali di tipo cartaceo, per cui diventa dispendioso, o addirittura impraticabile, la loro trasformazione in dati da poter elaborare e integrare. In altri casi, informazioni di grande importanza per l’azienda (imprese concorrenti, prezzi di prodotti, ecc.) sono disponibili nel mare magnum di Internet, tuttavia, senza il ricorso ad opportuni strumenti software, sarebbe complicato, se non impossibile, individuare e selezionare i dati di interesse. Le soluzioni e le tecnologie a disposizione delle imprese che consentono di estrarre dati e dedurre informazioni da vari documenti (pagine web, pubblicazioni, articoli, tabelle, fogli di calcolo, eccetera), saranno oggetto dell’intervento introduttivo del prof. Flesca dell’Università della Calabria. Seguirà la presentazione di due prodotti innovativi e di immediato utilizzo, realizzati da aziende del Polo di Innovazione ICT, la Exeura e la Caliò Informatica. Concluderanno i lavori il Program Manager del Polo ICT Calabria Luciano Mallamaci ed il Presidente di Confindustria Cosenza Renato Pastore.