Al via la campagna per la sicurezza, promossa da Forza Italia: proposte e informazioni in piazza

Oggi e domani, a Cosenza e in provincia, gazebo presenti in piazza per una campagna di informazione sul tema sicurezza e immigrazione.

COSENZA – “Forza Italia ha lanciato, a livello nazionale, una campagna di informazione in merito alle tematiche della sicurezza e dell’immigrazione. Pertanto, attraverso l’organizzazione dei gazebo saremo presenti a Cosenza e sul territorio provinciale a partire da oggi sino a domenica 12 marzo.” Lo afferma in una nota Luigi De Rose, coordinatore Provinciale di Forza Italia e coordinatore regionale dei giovani azzurri. A Cosenza, Cassano allo Jonio, Paola e Castrovillari verranno esposte alla cittadinanza una serie di proposte che Forza Italia ha elaborato per migliorare il livello di sicurezza delle nostre città. 

Proposte che mirano ad organizzare più poliziotti di quartiere e più militari sulle strade, potenziamento degli organici delle forze di polizia, metal detector e più controlli in zone affollate, più poteri ai sindaci ed alla polizia locale in tema di sicurezza, leggi più chiare e certezza delle pene, accordi internazionali per bloccare fin dai porti di partenza i flussi degli immigrati, l’istituzione di un albo per moschee ed imam, rifondare la protezione civile e potenziare il corpo dei vigili del fuoco, riformare l’istituto della legittima difesa, consentendo quindi al cittadino aggredito nella propria abitazione una reazione adeguata e giustificata per difendere se stesso e la propria famiglia. Si tratta, quindi, di una pianificazione strategica  di difesa del territorio – conclude Luigi De Rose – che individua anche strumenti più efficaci di prevenzione e di controllo, nelle stazioni ferroviarie e nelle metropolitane, come videocamere e metal detector, controllati direttamente dalle forze dell’ordine, che potranno avere accesso alla visione delle telecamere private in presenza di un atto criminale.