ASCOLTA RLB LIVE
Search


Litigano per strada, danneggiano le auto in sosta e sfondano un portone. Un arresto

Una lite per strada, tra un uomo ed una donna che in preda alla furia, tentano di sfondare il portone d’ingresso di un’abitazione e poi minacciano alcune signore affacciate ai balconi che, impaurite, stavano assistendo alla scena

 

COSENZA – Stavano danneggiando delle auto parcheggiate e cos√¨ alcune signore affacciate dai balconi di un palazzo in via Toscana hanno tentato di fermarli, ma la coppia di tutta risposta, ha tentato di sfondare il portone della palazzina. ¬†√ą accaduto in via Toscana a Cosenza. Dopo una chiamata al 113, sul posto sono subito arrivati gli agenti delle Volanti che hanno cercato di calmare i due che, per√≤, gli hanno opposto resistenza tentando di divincolarsi e¬†sottrarsi al fermo e lanciandogli contro delle frasi minacciose.

Nella concitazione del momento, poi, l’uomo, il 32ennne F.S., avrebbe estratto dalla cinta dei pantaloni un coltello da cucina, dalla lama di 10 cm, probabilmente con l’intento di colpire i poliziotti che grazie alla loro prontezza sono riusciti a disarmarlo.

I due sono stati così accompagnati in Questura e qui si è scoperto che entrambe avevano precedenti di polizia. Il 32enne è stato arrestato per minacce, violenza e resistenza aggravate a pubblico ufficiale e per porto abusivo di oggetti atti ad offendere mentre la donna, M.A. di 28 anni, è stata denunciata per minaccia aggravata.