Le statue di ‘Piazza Fera’ migrano verso via Arabia

COSENZA – La piazza centrale della città è già un cantiere a cielo aperto.

Iniziati i lavori di riqualificazione del centro cittadino traslocano da piazza Bilotti le sculture di Consagra. A cambiare casa saranno quindi le opere del prestigioso scultore dell’astrattatismo italiano – la grande Bifrontale e i quattro Paracarri ‘minori’ – che da piazza Bilotti, cantierizzata per i lavori di ammodernamento, si trasferiscono a piazza Scura. La prima a traslocare è stata la Bifrontale, già posizionata stamane sul grande basamento a monte della rinnovata via Arabia che avrà, nelle opere dello scultore siciliano, un prestigioso biglietto da visita. L’ex piazza Fera invece sarà restituita ai cosentini non prima della fine del 2014.