Molinari senatore disobbediente invita Grillo a “meno reazioni isteriche”

MONTALTO UFFUGO – L’elezione di Piero Grasso ha riscaldato gli animi dei grillini. 

E qualcuno, come il senatore Francesco Molinari, ha invitato il leader a non abbandonarsi a “manifestazioni isteriche ed avere più fiducia, perché nessuno ha tradito e ha voglia di tradire”. “Che sia chiaro: non daremo nessuna fiducia e non faremo accordi con nessuno. Questo si è votato in assemblea, cadere nella trappola mediatica della caccia alle streghe e’ solo fare il gioco di chi vuole vedere diviso il M5S”. Gli strascichi del voto di ieri al Senato restano, e trovano sfogo sulla Rete. Ed e’ il senatore 5 Stelle Francesco Molinari, dalla sua pagina Facebook, a chiedere compattezza, rintuzzando le critiche piovute addosso a chi ha votato per Grasso presidente del Senato. “Calma e siate fiduciosi”, dice Molinari che stamane aveva risposto a viso aperto allo stesso guru 5 Stelle: “Leggo stamattina il post sul Blog di Grillo. Mi sento di dirgli – scriveva – di stare sereno. non c’e’ nessun traditore. Il M5S al Senato è unito: nessuna alleanza nessuna fiducia. Solo un consiglio a chi ha scritto il post. Studiare le differenze fra Cariche Istituzionali e Ruoli politici non farebbe male. Meno reazioni isteriche e piu’ fiducia!”. Poi un ulteriore momento di riflessione: “Come si e’ deciso con l’accordo di tutti l’unico a poter parlare a nome del gruppo e su temi nazionali e’ il Nostro portavoce-capogruppo. Quella e’ la linea del gruppo. Vedetevi le dichiarazioni di Crimi su FB o su YT. Ogni altra dichiarazione – avverte – e’ fatta da chi vuole far apparire il M5S diviso..o peggio vuole lasciare vigliaccamente da soli compagni di battaglia… o pensa ad altro. Io – garantisce – non lascio miei compagni da soli. Mai”.

  .