Discariche: sequestrata area

MONTALTO UFFUGO – Cimiteri di degrado. Continua incessante l’attività ispettiva e investigativa degli agenti della Polizia provinciale,

attivamente impegnati nell’azione di contrasto alle discariche a cielo aperto e nella salvaguardia del patrimonio ambientale. L’ultimo sopralluogo, concluso con un sequestro, è avvenuto oggi a Montalto Uffugo, dove negli ultimi tempi la polizia provinciale aveva aumentato i controlli, proprio per la recrudescenza del fenomeno. Prima di intervenire, i detective della polizia provinciale hanno effettuato dei servizi di controllo e monitoraggio a distanza. Una volta che, con servizi fotografici, gli agenti hanno acquisito elementi ed indizi utili alle indagini, è scattato il blitz. Nell’area erano stati depositati rifiuti speciali e pericolosi, quali materiale ferroso, pneumatici, materiale plastico, inerti, parti di carcasse e batterie di auto. La polizia provinciale ha anche denunciato due persone, sorprese a Cosenza a caricare rifiuti su un camion dopo avere violato i sigilli di un’altra discarica sequestrata.