Un parrucchiere da “sballo”: in manette Robertino De Bartolo

MONTALTO UFFUGO – Taglio, capelli e … droga. I carabinieri di Montalto Uffugo, sotto la direzione dei militari dell’Arma della Compagnia di Rende, coordinati dal capitano Luigi Miele, su disposizione dell’ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica di Cosenza, hanno arrestato

Robertino De Bartolo, classe ’68, già detenuto ai domiciliari. L’arresto di De Bartolo è conseguente aduna condanna a 4 anni e 4 mesi di reclusione. Il parrucchiere, infatti, il 5 agosto dello scorso anno era stto trovato in possesso di 26 kg di hashish, suddiviso in 128 panetti, occultati in due valige nella parrucchieria di sua proprietà. Dopo il trasfeimento in caserma per la notifica dell’ordinanza di custodia cautelare, il 44enne è stato accompagnato nel carcere di via Popilia.