ASCOLTA RLB LIVE
Search
Arresto Carabinieri Montalto Uffugo - Dosi Cocaina

Nascondeva cocaina nella propria auto: arrestato cosentino 29enne

Il giovane è stato arrestato per il reato di Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” e sottoposto al regime di arresti domiciliari.

MONTALTO UFFUGO (CS) – Nove involucri in cellophane, celati nel cruscotto dell’auto, contenenti complessivamente 16 grammi di sostanza stupefacente del tipo “Cocaina”. A nasconderli, un 29enne cosentino, arrestato dai militari della Stazione Carabinieri di Montalto Uffugo, per il reato di “Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”. I militari operanti a Montalto, hanno effettuato un controllo, scorgendo il giovane, a bordo della sua autovettura, che si aggirava con fare sospetto nei pressi di via Trieste. A seguito di perquisizione personale e veicolare hanno rinvenuto 9 involucri in cellophane, celati nel cruscotto del veicolo, contenenti complessivamente 16 grammi di sostanza stupefacente del tipo “Cocaina”, che è stata sottoposta a sequestro. Inoltre il 29enne è stato denunciato anche per il reato di “Inosservanza degli obblighi della Sorveglianza Speciale poiché, già gravato dalla misura della sorveglianza speciale violava gli obblighi cui sottoposto. L’arrestato, al termine delle formalità di rito è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo fissato per questa mattina.

A Torano Castello, inoltre, i militari della Stazione Carabinieri di Torano Castello, hanno deferito in stato di libertà un 23enne cosentino, per il reato di “Rifiuto di sottoporsi ad accertamenti per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti”. I militari operanti, hanno controllato il giovane alla guida del proprio ciclomotore. Invitato a sottoporsi ad accertamenti per verificare un’eventuale guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, lo stesso si è rifiutato. Il titolo di guida gli è stato immediatamente ritirato e il ciclomotore sottoposto a sequestro.