ASCOLTA RLB LIVE
Search

incendio

Si era stancato di aspettare ed ha azionato un estintore nel Pronto soccorso dell’Annunziata

In molti hanno cercato di portarsi all’esterno del pronto soccorso, creando non poca confusione. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco

 

COSENZA – Si era stancato di aspettare il suo turno ed ha azionato un estintore all’interno del pronto soccorso dell’Annunziata. Dalle prime ricostruzioni pare che un paziente, con problematiche psichiche, in attesa di farsi visitare, ma esasperato dalla lunga attesa, abbia azionato un estintore ricoprendo di schiuma i vani del Pronto soccorso. Ma non conoscendo le dinamiche alcuni presenti, impauriti, vedendo la schiuma dell’estintore hanno dato l’allarme incendio.

L’uomo colto dal raptus, ha mandato tutti in allarme. In molti hanno cercato di portarsi all’esterno del pronto soccorso creando non poca confusione. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno evacuato la zona per il troppo fumo all’interno delle stanze del Pronto soccorso. I vigili hanno però potuto constatare che non si trattava di un incendi, ma dell’effetto provocato dall’uso dell’estintore. Tanta paura, disagi e la protesta per le poche unitĂ  mediche presenti, che non riescono a far fronte a tutte le richieste in tempi considerevolmente accettabili ma per fortuna tutto si è risolto nel giro di una ventina di minuti.