Fine dell’emergenza Covid, domani arriverà la decisione dell’Oms

Domani si terrà la 15ma riunione del Comitato di emergenza per il Covid-19, convocato dal direttore generale dell’Oms

ROMA – Verso il passo decisivo per la dichiarazione di fine pandemia. Il 4 maggio 2023 si terrà la 15ma riunione del Comitato di emergenza per il Covid-19, convocato dal direttore generale dell’Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus. Dopo l’incontro, il Comitato di emergenza informerà il direttore generale se la pandemia costituisce ancora un’emergenza sanitaria pubblica di interesse internazionale (Pheic). Lo comunica l’Organizzazione mondiale della sanità in una nota stampa.

Il Comitato di emergenza per il Covid-19 ha tenuto la sua prima riunione il 22-23 gennaio 2020. Il 30 gennaio 2020, a seguito della sua seconda riunione, il Comitato ha informato il direttore generale che l’epidemia di Covid-19 costituiva un’emergenza sanitaria pubblica di interesse internazionale (Pheic). Il direttore generale, si legge nella nota, “ha accettato il parere del Comitato e ha dichiarato il Covid-19 come Pheic il 30 gennaio 2020”. Il Comitato continua a riunirsi ogni 3 mesi per verificare se il Covid-19 costituisce ancora un’emergenza sanitaria pubblica di interesse internazionale e per esaminare e ripubblicare raccomandazioni temporanee.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Cosenza, siglato il protocollo “Codice rosso” fra Uepe e Csm

COSENZA - Siglato protocollo d’intesa fra il Dipartimento Giustizia minorile e di comunità – Ministero della Giustizia, Ufficio locale di esecuzione penale esterna di...
protesta-unical-per-Palestina

Unical, il Senato Accademico prende posizione: «cessate il fuoco in Palestina»

RENDE (CS) - Dopo le forti tensioni che hanno coinvolto diverse università italiane - tra cui anche l'Unical - il Senato Accademico della Calabria...

Incidente sul lavoro nel Cosentino, Celebre: «la mattanza continua, troppe lacune nella sicurezza»

CATANZARO - «La mattanza continua. Nonostante i tanti appelli si continua a morire di lavoro. Purtroppo, in Calabria ieri si è verificato un altro...

Tragedia a Roggiano Gravina: muratore 65enne cade dall’impalcatura e muore

ROGGIANO GRAVINA (CS) - Ennesima tragedia sul lavoro nel cosentino. Ieri pomeriggio un muratore di 65 anni in pensione, M.T.,  è morto dopo essere...

Adescato online, sequestrato, picchiato brutalmente e rapinato: arrestati tre giovani

REGGIO CALABRIA - I Carabinieri della Compagnia di Reggio Calabria hanno arrestato tre giovani di età compresa tra i 28 ed i 30 anni,...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Cosenza, siglato il protocollo “Codice rosso” fra Uepe e Csm

COSENZA - Siglato protocollo d’intesa fra il Dipartimento Giustizia minorile e di comunità – Ministero della Giustizia, Ufficio locale di esecuzione penale esterna di...

Incidente sul lavoro nel Cosentino, Celebre: «la mattanza continua, troppe lacune...

CATANZARO - «La mattanza continua. Nonostante i tanti appelli si continua a morire di lavoro. Purtroppo, in Calabria ieri si è verificato un altro...

«Viabilità senza un progetto», il Pd Cosenza: Casa dei rider e...

COSENZA -  «Lo sviluppo della mobilità sostenibile per la città di Cosenza è un argomento che torna alla ribalta ogni volta che si tenta...

Dramma in Calabria, accoltellato e lasciato davanti all’ospedale: inutili i soccorsi

REGGIO CALABRIA - Un uomo è stato trovato morto nei giardini dell'ospedale "Morelli" di Reggio Calabria. Non si conosce ancora l'identità ma si sa...

Cosenza, acquedotto Abatemarco: domani interruzione dell’acqua in città

COSENZA - Un'interruzione dell'erogazione idropotabile si registrerà domani, martedì 28 maggio, in città, a causa della disalimentazione dell'impianto di sollevamento Nascejume dell'acquedotto Abatemarco, necessaria...

Disabilità, nove le province che sperimenteranno la riforma: una anche in...

ROMA - Brescia, Catanzaro, Firenze, Forlì-Cesena, Frosinone, Perugia, Salerno, Sassari e Trieste sono le nove province, concordate con il Ministero della Salute e il...