Cellulari banditi dalle scuole elementari e medie, anche per scopi didattici: le nuove linee guida del ministero

Il ministro Valditara parla di decisione presa "sia per questioni didattiche sia perché spesso l'utilizzo improprio è elemento di tensione"

ROMA – Stretta su telefonini e tablet alle elementari e medie: il ministro dell’Istruzione, Giuseppe Valditara, anticipa al Foglio le nuove linee guida per la scuola. E dunque nelle prossime linee-guida del ministero il cellulare verrà di fatto vietato alle elementari e alle medie anche per scopi didattici e anche a quelle dell’infanzia. “La decisione, ragiona il ministro, è stata presa sia per questioni di didattica sia perché spesso l’utilizzo improprio di smartphone e tablet diventa nel rapporto tra studenti e docenti un elemento di tensione, che in alcuni casi porta anche all’aggressione del personale scolastico. Meno distrazioni, più responsabilità”.

I precedenti: meno di un Paese su 4 ne vieta l’uso
“Difendere il corpo docente”, dice Valditara, “significa difendere il principio di delega e di autorità che è l’architrave non solo del sistema scolastico ma anche del sistema democratico”.

L’Unesco, ricorda il ministro a Il Foglio, ha già raccomandato il divieto di utilizzo di smartphone nelle classi perché se impiegati eccessivamente o in modo inappropriato i telefonini costituiscono un elemento crescente di distrazione che incide sul rendimento scolastico, alimenta la tensione fra studenti e docenti, inficia negativamente sulla memoria, la concentrazione e l’attività formativa del ragazzo. Meno di un Paese su quattro, ha notato l’Unesco, vieta l’uso degli smartphone nelle scuole.

Nel 2018, la Francia ha vietato i telefoni cellulari alle elementari e alle medie. Successivamente la stessa strada è stata imboccata da Svezia, Finlandia e Olanda. Già nel 2022, Valditara diffuse una circolare per ribadire un divieto che era stato in verità già previsto nel 2007: niente cellulari in classe alla scuola dell’infanzia e alle elementari. Con le prossime linee guida si va avanti su questa strada.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

vela

Vela, concluso con successo il Trofeo Marina Yacht 2024. Classifiche finali per categoria

TROPEA (VV) - Si è conclusa a Tropea domenica 21 aprile l’edizione 2024 del prestigioso Trofeo Marina Yacht 2024 disputato ininterrottamente per otto edizioni,...
vigili-del-fuoco-notte

Incendio in un cantiere allestito nel cortile di una scuola media

ROCCELLA JONICA (RC) - Un incendio, sulle cui cause sono in corso mirati accertamenti, è divampato ieri sera intorno alle 21.00 nel cortile interno...

Corigliano Rossano: contro l’abbandono degli animali, la prevenzione parte dai più piccoli

CORIGLIANO ROSSANO (CS) – Una guida speciale è Silvia, un Bovaro del Bernese, un gigante tutto pelo e dolcezza che si è conquistato le...
Pitbull2

Bimbo di 15 mesi ucciso da due pitbull. Codacons “subito patentino per chi ha...

COSENZA - Dopo la tragedia di Eboli, dove  questa mattina un bimbo di 15 mesi è stato sbranato da due pitbull che hanno anche...
ultimo re attilio sabato libro

Cosenza: il senso e la dimensione del potere, Attilio Sabato presenta “L’Ultimo Re”

COSENZA - Un’attesa e auspicata continuità con le vicende umane e politiche del sindaco don Pepè, figura cardine del precedente romanzo Iubris, ma che...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Gli artificieri hanno rinvenuto una granata della seconda guerra mondiale

MAIDA (CZ) - I carabinieri di Maida, su segnalazione di privati cittadini, in località “Fialà” hanno rinvenuto tra la vegetazione una granata d’artiglieria calibro...

Statale 106, il grave pericolo viene anche dal manto stradale in...

COSENZA - L’Organizzazione di Volontariato “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” comunica di aver inoltrato più di una segnalazione, con il supporto tecnico-giuridico di...

I lavoratori degli impianti irrigui Silani senza stipendio da mesi: la...

COSENZA - «È avvilente dirlo, ma il nostro allarme lanciato ripetutamente fino allo scorso mese di febbraio, oltre a cadere nel vuoto, si è...

San Giovanni in Fiore, siglato un accordo con Anpana per la...

SAN GIOVANNI IN FIORE (CS) - «L’accordo con le guardie ecozoofile dell’Anpana ci permette di salvaguardare ancora meglio il territorio comunale, che ha quasi 280...

“L’Annunziata di Cosenza è il peggior ospedale d’Italia”

COSENZA - «L’ospedale dell’Annunziata, nonostante le ottime professionalità mediche presenti e le recenti assunzioni da parte dell’università, viene definito dall’agenzia nazionale Agenas “il peggiore ospedale d’Italia”. E purtroppo, come...

Sequestrata una discarica abusiva di rifiuti pericolosi: denunciato il responsabile

CATANZARO - Gestione illecita di rifiuti ed inquinamento delle acque superficiali e del suolo: questa l’ipotesi di reato perseguito con un intervento della Polizia...