Pedofilia: indagato a Genova il bidello di un asilo

Genova – Un uomo di sessant’anni, bidello in un asilo, è stato accusato di pedofilia.

La denuncia è scattata dai genitori di quattro bambine, frequentanti l’istituto e ora, l’uomo dovrà rispondere del reato punito dall’articolo 609 bis e ter commi 1, 5 bis e 2.
L’accusa è di palpeggiamenti subiti dalle piccole quando le accompagnava in bagno.  A dare il via all’inchiesta è stato il racconto delle bambine.
In seguito, gli agenti, su disposizione del pm, hanno installato telecamere nascoste, che hanno documentato le violenze in almeno sei episodi.