Cero di Pasqua provoca incendio

MONTESILVANO (PESCARA) – Un incendio probabilmente causato da un cero pasquale lasciato acceso, sarebbe da escludere l’origine dolosa del rogo. E’ successo presso la chiesa ‘Santissimi Innocenti e Martiri’,

probabilmente agevolato dalla costruzione dell’edificio, realizzata in legno. L’incendio ha interessato tutta la struttura, ora completamente inservibile ed e’ stata dichiarata inagibile.

Non ci sono stati danni a persone.