Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 

ROMA – E’ stato convalidato questa mattina l’arresto del 31enne di origine calabrese, Vincenzo Fidale, fermato dai carabinieri perche’ coinvolto nelle indagini sulla sparatoria avvenuta nel quartiere periferico di Ponte di Nona a Roma lo scorso lunedi’ scorso dove hanno perso la vita Mirko Scarozza di 26 anni e Fabrizio Ventre di 35. L’uomo si trova nel carcere di Bologna citta’ dove e’ stato fermato e dove si era rifugiato dopo l’omicidio. Secondo quanto ricostruito, al momento, dai carabinieri del nucleo investigativo di Frascati, Vincenzo Fidale lunedi’ sera si era presentato nei pressi dell’abitazione di Fabrizio Ventre insieme a Mirko Scarozza. Qui la lite che ha portato alla sparatoria. Ventre avrebbe sparato per primo verso Scarozza colpendolo a un fianco e successivamente Fidale avrebbe sparato alla testa di Fabrizio Ventre. Sul posto e’ stato rinvenuto solo un bossolo calibro 3,65 utilizzato da Ventre, mentre la pistola impiegata da Fidale non e’ ancora stata rinvenuta e avrebbe un calibro superiore.

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Marco Garofalo

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Why not, De Magistris si sfoga su Facebook: “Contro di me golpe istituzionale”

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

All’indomani dell’assoluzione in appello nel processo scaturito dall’indagine Why not, Luigi De Magistris torna a ventilare la tesi di complotto contro di lui da parte di ‘poteri forti’.

(altro…)

Continua a leggere

Di tendenza