Commercialisti: uno su due ha aumentato il proprio reddito

«La nostra professione può e deve svolgere un ruolo importante per imprese, finanza, pubblica amministrazione e anche Pnrr»

ROMA – Quasi un commercialista italiano su due dichiara di aver registrato un trend positivo del proprio reddito prodotto nel 2021 senza evidenti differenze di genere, il 47% degli uomini e il 41% delle donne. Lo rileva un sondaggio SWG presentato ai Magazzini del Cotone durante il convegno “Previdenza in tour2022 Verso nuove rotte – Strategie e strumenti di navigazione per i dottori commercialisti di domani’ organizzato dalla Cassa Dottori Commercialisti.

- Pubblicità Clikio single-

“Dal sondaggio SWG a cui hanno risposto oltre 12 mila colleghi, nonostante le difficoltà emerge la fotografia di una categoria in buona salute e in crescita, che tiene in termini di nuovi iscritti e di volumi d’affari – sottolinea il presidente della Cassa Stefano Distilli – Abbiamo chiuso un assestamento di bilancio preventivo 2022 con un’ipotesi di avanzo di 331 milioni e anche nel 2023 prevediamo di gestire un patrimonio netto in crescita ben oltre i 10 miliardi“. “Un altro dato fondamentale emerso dal sondaggio è la consapevolezza dei professionisti di dover evolvere verso nuove forme di consulenza. La nostra professione può e deve svolgere un ruolo importante rispetto alle imprese, il mondo della finanza, la pubblica amministrazione e anche il Pnrr”.

La crescita del reddito ha riguardato soprattutto i professionisti che hanno un’attività solida e ben avviata: 60% di casi per quelli con redditi oltre 100 mila euro e quasi 50% dei casi per quelli tra 50 e 100 mila euro. Solo un professionista su 5 segnala un andamento in calo, con un dato che sale a quasi il 40% per chi ha redditi più bassi sotto i 15 mila euro. Dal sondaggio emergono opinioni differenti riguardo alle opportunità offerte dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza: la quota maggiore (30%) degli intervistati ritiene possa rappresentare un’opportunità in termini di crescita professionale contro un 24% che non ne è convinto. Se a Sud e nelle isole i favorevoli al Piano salgono al 37% e nel Centro Italia al 32%, nel Nord Ovest e Nord Est calano al 25%. Inoltre la maggior parte dei commercialisti ha intenzione di affiancare i propri clienti nell’accesso alle linee di finanziamento Piano o lo ha già fatto (38%). L’area di intervento su cui è richiesta maggiore consulenza è l’industria 4.0 (70% delle risposte), seguita dai bonus edilizi (50%).

Sul fronte dell’evoluzione della professione è diffusa comunque la consapevolezza che il dottore commercialista del domani debba individuare ambiti di sempre maggiore specializzazione, come dichiara più di un intervistato su due (57,2%) e forme di aggregazione, integrazione e collaborazione possono rappresentare un’opportunità di crescita (39,1%) anche “per sfuggire a una burocrazia soffocante e a un progressivo declino di alcune attività tradizionali.
In merito alla misura introdotta dal ministero della Funzione pubblica per il reclutamento di professionisti nell’ambito della Pubblica amministrazione, appena il 30% degli intervistati non ne era a conoscenza e tra chi la conosceva uno su 5 ha aderito (soprattutto chi ha redditi più bassi) o intende farlo.

- Pubblicità sky-

Correlati

‘Ndrangheta, sequestrati 805 chili di cocaina su peschereccio nell’Atlantico

MADRID - Un italiano e sei gambiani sono stati arrestati in un’operazione internazionale antidroga che ha portato alla confisca di 805 chili di cocaina...

Tragico incidente sul lavoro in un cantiere della TAV, morto un giovane operaio calabrese

VOLTAGGIO (AL) - Ha perso la vita a 33 anni, Salvatore Cucè, in un tragico incidente sul lavoro, causato pare da un’esplosione, in un...

Violenza di genere on line, prende il via la campagna ‘Lo hai mai fatto?’

ROMA - Parte la campagna di sensibilizzazione "Lo hai mai fatto?" contro la violenza di genere on-line tra adolescenti, ideata e realizzata dalle ragazze...

Attacco hacker in Italia e nel mondo, decine di sistemi nazionali compromessi

ROMA - Un "massiccio attacco tramite un ransomware già in circolazione" è stato rilevato dal Computer security incident response team Italia dell'Agenzia per la...
- Pubblicità -
- Pubblicità adsense 1-

Ultimi Articoli

Muore il fratello dell’assessore De Cicco. Il cordoglio di Caruso: «immane tragedia»

COSENZA - “Una notizia che ci lascia sgomenti e senza parole e che rende attonite tutta l’Amministrazione comunale e la nostra squadra di governo...

Anci Calabria, la sfida alla presidenza: in corsa i sindaci Caruso e Limardo

CATANZARO - Si avvicina l'elezione del nuovo presidente dell'Anci Calabria, che si terrà venerdì prossimo a Feroleto Antico. In corsa per conquistare la carica...

‘Ndrangheta, assassinio dell’avvocato Pagliuso: chiesta la conferma degli ergastoli

LAMEZIA TERME (CZ) - - Il sostituto procuratore generale Marisa Manzini ha chiesto la conferma dell'ergastolo per i presunti boss Pino e Luciano Scalise,...

In arrivo venti forti e neve a bassa quota. Scatta l’allerta gialla in Calabria

COSENZA - Masse d'aria fredde provenienti dai Balcani investiranno l'Italia portando nevicate fino a quote basse su Meridione e regioni del medio adriatico. Contemporaneamente...

La scuola entra al Parlamento europeo: c’è anche il Pezzullo di Cosenza

COSENZA - Continua il progetto "La scuola entra al Parlamento" promosso dall'eurodeputata Laura Ferrara e che ha permesso agli studenti di quattro istituti d'Istruzione...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti
- Pubblicità Cickio sidebar-
- Pubblicità adsense 2-

Categorie

Leggi ancora

Fermato in auto con un fucile clandestino: arrestato

REGGIO CALABRIA - La Polizia Metropolitana di Reggio Calabria, nel corso di controlli anti bracconaggio tra Palizzi e Bova, ha arresto un soggetto già...

Incendiato furgone della ditta che lavora per il comune

MILETO (VV) - Intimidazione stamani a San Giovanni, frazione del comune di Mileto con l'incendio di un furgone di proprietà di una ditta che...

Statale 106, Tavernise: «rappresentanti istituzionali restino uniti»

CORIGLIANO ROSSANO – "La battaglia sulla statale 106 è oggi una battaglia che coinvolge indistintamente tutti i rappresentanti istituzionali del territorio dal sindaco, ai...

‘Ndrangheta, sequestrati 805 chili di cocaina su peschereccio nell’Atlantico

MADRID - Un italiano e sei gambiani sono stati arrestati in un’operazione internazionale antidroga che ha portato alla confisca di 805 chili di cocaina...

Calabria, energia rinnovabile: impianti fotovoltaici con l’80% di finanziamenti a fondo...

CATANZARO - “E' operativo uno strumento di fondamentale importanza per il sostegno alla competitività delle microimprese. La misura è volta sia a contrastare l’aumento...

Beccati in auto con 160 grammi di cocaina e oltre 400...

GIRIFALCO (CZ) - I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile, durante un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dei reati in materia...