Uccide la figlia facendo retromarcia con l’auto

RIMINI – Un anno iniziato nel peggiore dei modi. A Rimini un padre di famiglia, schiaccia la propria figlia che si trovava dietro la vettura con la quale l’uomo stava

facendo retromarcia. La piccola, di soli tre anni, non ha avuto scampo ed è morta sul colpo. A nulla infatti sono serviti i soccorsi del 118. Intanto il padre è stato denunciato dai carabinieri per omicidio colposo, e bisognerà capire se la tragedia è avvenuta per una crudele fatalità o se vi sono effettivamente delle responsabilità da parte dell’uomo, di cui ancora non è stato reso noto il nome.