La vittoria di Giorgia Meloni: “L’Italia ha scelto noi, non la tradiremo. Governeremo per tutti”

"Per tanti di noi è una notte di orgoglio, riscatto, lacrime e abbracci. Dagli italiani indicazione chiara: governo di centrodestra a guida FdI"

ROMA – Sono le 2.30 di notte passate quando Giorgia Meloni fa capolino nel quartier generale di Fratelli d’Italia per un primo commento sui risultati elettorali che vedono il suo partito volare in testa e la colazione di centrodestra vincere alla Camera e al Senato. “Faccio un rapido commento della giornata” rimandando “a domani tutte le valutazioni più profonde e complete visto che i dati sono ancora non definitivi” ha detto la Meloni. “Però mi pare che dalle prime proiezioni si possa dire che dagli italiani arriva un’indicazione chiara per un governo di centrodestra a guida Fratelli d’Italia“, ha detto una sorridente Meloni. La sfida ora è tornare a far credere nelle istituzioni”

- Pubblicità Clikio single-

Una notte di orgoglio e lacrime

Questo è il tempo della responsabilità, il tempo in cui se si vuole far parte della storia si deve capire quale responsabilità abbiamo verso decine di milioni di persone, perchè l’Italia ha scelto noi e non la tradiremo come non l’abbiamo mai tradita”. Meloni ha aggiunto che “se saremo chiamati a governare la nazione lo faremo per tutti, per unire un popolo esaltando ciò che unisce piuttosto che ciò che divide. Il fatto che Fratelli d’Italia sia primo partito significa tante cose per tanti di noi: questa è sicuramente per tanti di noi una notte di orgoglio, di riscatto, di lacrime, abbracci, sogni. Le persone che non ci sono e che meritavano di vederla”. “Però – ha osservato – quando sarà passata dovremo ricordarci che non siamo a un punto di arrivo ma di partenza e da domani dobbiamo dimostrare il nostro valore”.

Campagna elettorale aggressiva e violenta

La Meloni poi parla della campagna elettorale definendola “non bella, spesso con i toni sopra dalle righe, aggressiv e, violenta. Lo abbiamo subìto noi erché la responsabilità era di altri. Ma la situazione nella quale versa l’Italia, con la quale dobbiamo confrontarci è particolarmente complessa e richiede il contributo di tutti, un clima sereno e quel rispetto reciproco che è alla base del confronto in qualsiasi sistema democratico. Io posso essere rammaricata perfino stasera sui dati sull’astensionismo, ci sono tanti italiani che non votano. Le emozioni più grandi le ho avute quando persone avanti negli anni hanno detto di voler votare Fratelli d’Italia”.

Il ringraziamento a Salvini, Berlusconi e Lupi

“Voglio ringraziare Matteo Salvini, Silvio Berlusconi, la Lega, Forza Italia e Maurizio Lupi, tutta la coalizione. Nessuno si è risparmiato in questa campagna elettorale. Tutti quanto abbiamo dato il massimo per arrivare a to risultato”. Lo ha detto Giorgia Meloni. “Voglio ringraziare gli italiani che non hanno creduto alle mistificazioni, che hanno scelto di accompagnarci in questi anni e in quest’ultimo mese, ringraziare la mia famiglia, Andrea, mia figlia, mia sorella, mia madre. Voglio ringraziare il mio staff”.

- Pubblicità sky-

Correlati

Violenza di genere on line, prende il via la campagna ‘Lo hai mai fatto?’

ROMA - Parte la campagna di sensibilizzazione "Lo hai mai fatto?" contro la violenza di genere on-line tra adolescenti, ideata e realizzata dalle ragazze...

Attacco hacker in Italia e nel mondo, decine di sistemi nazionali compromessi

ROMA - Un "massiccio attacco tramite un ransomware già in circolazione" è stato rilevato dal Computer security incident response team Italia dell'Agenzia per la...

Energia, stangata da un miliardo per i Comuni. Nel 2022 aumentate le tariffe dei...

Senza interventi i cittadini pagheranno di più in questo 2023. L'indagine di Demoskopika. Il presiedente Raffaele Rio: «questi rincari rischiano di scatenare una "guerra tra poveri"»

L’evoluzione umana continua, scoperti altri 155 geni

I geni sono in parte premonitori della nostra salute e un gene può cambiare la vita umana
- Pubblicità -
- Pubblicità adsense 1-

Ultimi Articoli

Il procuratore Spagnuolo lancia l’allarme: «è emergenza droga a Cosenza»

COSENZA - "La droga e la sua diffusione tra i giovani, e non solo, è la prima emergenza che c'è a Cosenza". Lo ha...

Volo d’urgenza dalla Calabria per salvare un 44enne in pericolo di vita

ROMA -  Si è concluso nel primo pomeriggio il volo salva-vita effettuato da un velivolo Falcon 50 del 31° Stormo dell’Aeronautica Militare, decollato dall’aeroporto...

Premiati al Quirinale, il sindaco Caruso incontra la scuola Don Milani-De Matera

COSENZA - Sono stati ricevuti a Palazzo dei Bruzi dal Sindaco Franz Caruso gli allievi delle classi VA e VB dell'Istituto comprensivo "Don Milani-De...

Cosenza, in arrivo 4 finanziamenti di oltre 2milioni per le politiche sociali

COSENZA - "Abbiamo ottenuto 4 nuovi importanti finanziamenti, per un importo complessivo pari a circa 2milioni e 700mila euro, dal PNRR per progetti a...

In Calabria medici del 118 esclusi dai ‘ristori covid’: cresce la rabbia

COSENZA - Per Federazione Italiana Sindacale Medici Uniti-Fismu l'esclusione dai ristori covid dei sanitari del 118, nella Regione Calabria, è inaccettabile dal punto di...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti
- Pubblicità Cickio sidebar-
- Pubblicità adsense 2-

Categorie

Leggi ancora

Gelo russo anche in Calabria. Temperature in picchiata, rischio neve in...

COSENZA - L'Italia, in particolare le regioni del Centro-Sud, stanno per essere investite da un'ondata di gelo russo in arrivo da Est. Aria molto...

ATS Cosenza, cercasi alloggi per persone con disabilità. Obiettivo autonomia e...

Pubblicata la manifestazione di interesse per la formazione di un elenco aperto con disponibilità di alloggi e/o strutture in grado di offrire sistemazioni a persone con disabilità

Terribile incidente sulla 106 a Corigliano Rossano. Morto uno dei due...

CORIGLAINO - ROSSANO (CS) - Ancora sangue e dolore sulla 106 Jonica. Si aggrava, infatti, il bilancio del terribile incidente stradale avvenuto lungo la...

Cosenza abbraccia il suo nuovo arcivescovo. Sabato l’insediamento di Mons. Checchinato

COSENZA - Si terrà sabato 4 febbraio la cerimonia di insediamento del nuovo arcivescovo di Cosenza-Bisignano Monsignor Giovanni Checchinato. Dopo la morte dell'amato Francesco...

Nuova vita per piazza Parrasio. Accoglierà sabato il nuovo arcivescovo di...

COSENZA - Piazza Parrasio, nel cuore di Cosenza vecchia, dopo circa dieci anni è stata finalmente oggetto di un intervento di manutenzione straordinaria che...

Quando è il momento migliore per postare su Instagram? Ecco la...

Una guida completa per scoprire i trucchi e i momenti in cui postare su Instagram per ottenere maggiore visibilità e aumentare i follower