Marijuana e armi da Albania, arresti

MANFREDONIA (FOGGIA) – Oltre 1.600 chilogrammi di marijuana sequestrata e tre persone arrestate: e’ l’esito di un’operazione degli agenti

del Commissariato di Manfredonia, degli agenti della squadra mobile della questura di Foggia e dei militari della GdF, che hanno sequestrato oltre una tonnellata e mezzo di marijuana diretta al porto di Manfredonia. La droga veniva trasportata da due cittadini italiani e uno albanese, su un motopeschereccio di 15 metri, a bordo del quale sono state trovate anche armi. (Fonte ANSA)