ASCOLTA RLB LIVE
Search

Casino vs lotterie: quali sono le differenze di gioco?

Molte persone giocano alle lotterie ogni anno e molte altre si divertono a giocare ai giochi da casinò, magari comodamente seduti sul loro divano o grazie alle moltissime app disponibili su smartphone e tablet. Ma quali sono le principali differenze tra le due tipologie di gioco?

.

Una ricca vincita al casino o alle lotterie può cambiare la vita di chiunque, ma qual è il modo preferito degli italiani di tentare la sorte? Non esiste una risposta che valga per tutti, ma ci sono alcuni aspetti da tenere in considerazione quando si vuole scegliere il proprio gioco preferito.

Le lotterie sono molto amate in Italia, tanto che sono entrate a far parte della tradizione popolare, non solo al Sud, dove questo tipo di gioco è sempre stato radicato, ma in tutto il Paese, come confermato anche dal Mef. Giocare alla lotteria non è solo lo scegliere dei numeri su una schedina, bensì anche un momento di condivisione e di interazione con altri giocatori. Giocando ai giochi da casinò, che siano online o in luoghi fisici, invece, ci si ritrova spesso a sfidare la sorte dovendo contare solo sulle proprie abilità. In questo caso, infatti, la condivisione dell’esperienza di gioco non è nella scelta dei numeri insieme, ma in una divertente sfida con altri giocatori a chi sarà il più bravo o magari il più fortunato del tavolo.

Certamente è fondamentale anche l’aspetto della semplicità di gioco, sia nel caso delle lotterie tradizionali che per quelle istantanee. I giocatori hanno spesso i propri numeri preferiti da giocare, il che semplifica ulteriormente l’esperienza di gioco. Non è possibile stabilirlo con certezza, ma si può anche supporre che molti giocatori scelgano la lotteria per la sensazione di unicità che può ti regalare la vincita. In tutta probabilità, infatti, quei numeri sono tuoi e solo tuoi, così come l’eventuale vincita sarà difficilmente da condividere con altri giocatori. Insieme all’emozione nello scoprire uno ad uno i numeri vincenti, c’è quindi la percezione di poter essere gli unici destinatari del bacio della dea bendata.

Un altro aspetto importante delle lotterie è che in molti casi si possono elaborare e applicare delle vere e proprie strategie di gioco per cercare di aumentare le nostre probabilità di vincita. Nelle lotterie, ad esempio, possiamo consultare le statistiche di gioco (pensiamo all’elenco dei numeri ritardatari o dei numeri frequenti che potrebbero aiutarci nella scelta dei numeri da giocatore), ma soprattutto possiamo creare un sistema di quote insieme ad altri giocatori.

Probabilmente però quello che più indirizza i giocatori verso le lotterie piuttosto che verso il casino sono i ricchi premi in palio, molto spesso milionari. Con un investimento minimo, infatti, si possono compilare anche solo due colonne di una schedina per poter accedere alla possibilità di una vincita milionaria. Un esempio? Alla lotteria del SuperEnalotto con solo 1,50€ giocati abbiamo la possibilità di vincere un jackpot che ha superato i 150 milioni di euro.