ASCOLTA RLB LIVE
Search

Stasera torna “Striscia”, Luca Abete su Rlb: “aspetto segnalazioni anche dalla Calabria” (AUDIO)

Quicosenza ed Rlb da tempo sono ‘amici’ di “Striscia la Notizia” che da stasera torna in campo, dalle 20.40 su Canale 5. Anche l’inviato Luca Abete, è ai nastri di partenza per la nuova stagione di Striscia la Notizia e lancia il suo rinnovato sito web.

 

COSENZA – E’ tutto pronto per la partenza della 31esima edizione di Striscia la Notizia, che tornerà in onda stasera alle ore 20.40 su Canale 5. Lo slogan di quest’anno sarà La Voce dell’Inconsistenza. Tutt’altro che inconsistente è invece l’azione di Luca Abete, storico e confermatissimo inviato dalla Campania che si apre anche al territorio calabrese. Per l’inviato dallo slogan “Popolo di Striscia”, che vanta più di 1000 servizi in onda, si tratta della 13^ edizione: un grande traguardo che lo attesta come uno dei personaggi campani di maggiore successo. La grande attenzione che Abete nutre per il dialogo con il territorio l’ha spinto a realizzare un sito completamente rinnovato, più fruibile e capace di raccogliere ulteriori segnalazioni che vengono da chi vede in lui un punto di riferimento.

Luca Abete questa mattina ai microfoni di Rlb, ha presentato il suo nuovo sito e il suo rinnovato impegno ad accogliere e dar voce alle segnalazioni dei cittadini e dei telespettatori, anche dalla Calabria.

ASCOLTA L’INTERVISTA

Da sempre consapevole del potenziale della rete (il suo primo sito risale infatti al 2004), Luca Abete cura personalmente i propri social network che vantano numeri significativi (più di 600.000 followers), lancerà lunedì 24 il suo nuovo sito completamente rinnovato. Ecco il suo commento sull’inizio della nuova stagione e il lancio del sito www.lucaabete.it : “In questi giorni siamo al lavoro su tematiche nuove e attuali grazie soprattutto alle decine di segnalazioni che io e la redazione di Striscia riceviamo quotidianamente. Il nostro, infatti, oltre ad essere il programma più longevo della tv italiana è anche quello con la redazione più grande: migliaia di persone ci segnalano fatti e misfatti che accadono sul territorio consentendoci di avere un occhio sempre attento e aggiornato su quel che accade.”

Sul nuovo sito web è presente in bella mostra un link ed un modulo dedicato alla raccolta di segnalazioni.  “Sono tanti i messaggi che riceviamo grazie all’ S.O.S. Gabibbo presente sul sito ufficiale del programma, ma nonostante il grande impegno che mettiamo in campo quotidianamente ho sempre la sensazione che si potrebbe fare di più ed anche per questo ho voluto fortemente rinnovare il mio sito web, che si propone come canale preferenziale per la raccolta delle problematiche dei miei conterranei”. La nuova piattaforma web è un viaggio nel mondo di Luca, per poterlo conoscere meglio, approfondire la sua storia e le sue esperienze, che negli ultimi anni lo hanno visto dar vita e dedicarsi a nuovi progetti di successo.