ASCOLTA RLB LIVE
Search

Giovani che cambiano il mondo: partire per mettersi in gioco e diventare leader

AIESEC è un’associazione internazionale gestita interamente da studenti che ti permette di guardare al tuo futuro, offrendoti diverse opportunità.

 

MILANO – Ti chiedi mai se il tuo percorso universitario basta per la tua formazione? Pensi mai a come grandi leaders hanno fatto ad arrivare così lontano? Ti piacerebbe saper raggiungere gli obiettivi che ti poni? Ti senti pieno di limiti che vorresti superare? Se la risposta è affermativa, sappi che c’è qualcosa che ti aspetta alla porta. AIESEC è un’associazione internazionale gestita interamente da studenti. Le sue origini risalgono al 1948 per instaurare la pace e sviluppare il potenziale umano.

In collaborazione con le Nazioni Unite contribuisce al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile da realizzare entro il 2030. Ognuno di questi è associato a un progetto all’estero di sei settimane, grazie al quale i giovani tra 18 e 30 anni possono mettersi in gioco, scoprendo nuove abilità e le proprie passioni.

Il requisito fondamentale per parteciparvi è una conoscenza almeno base della lingua inglese. Non sono invece considerate particolarmente rilevanti lauree eccellenti o esperienze professionali, quanto la motivazione ad uscire dalla propria zona di comfort e confrontarsi con nuove sfide, in un ambiente internazionale e stimolante.

Sono oltre 700 (secondo il sito aiesec.org) i ragazzi e le ragazze che nel 2017 si sono rivolti alle sedi di AIESEC situate su tutto il territorio italiano, per partire per un progetto “Global Volunteer”. Anche tu potrai fare parte di uno di questi: a breve saranno aperte le candidature per i progetti estivi. Grazie al supporto prima, durante e dopo la partenza, potrai partire per migliorare una o più lingue straniere, apprendere nuove conoscenze o abilità e imparare a ricercare soluzioni.

Una composizione perfetta per dare valore aggiunto al proprio curriculum e alla propria crescita personale. Varie sono le opportunità di esperienze all’estero proposte da università ed organizzazioni, ma nessuna come AIESEC offre la possibilità di formare giovani leaders, consapevoli delle proprie azioni e coinvolti attivamente nella società; giovani volontari, pronti per il presente ed eccellenti per il futuro.