Report da Trenitalia: oltre un milione di viaggiatori nel ponte di Ferragosto

ROMA – Sono più di un milione i viaggiatori che per il ponte di Ferragosto hanno viaggiato con le Frecce e i treni nazionali di Trenitalia.

E’ quanto comunicano le Ferrovie dello Stato Italiane in una nota, dove affermano che “per raggiungere le localita’ turistiche e le citta’ d’arte i viaggiatori da inizio giugno sono gia’ stati circa 12 milioni ed entro l’estate saranno oltre 21 milioni”. “Nel ponte di Ferragosto – si legge – i flussi maggiori di viaggiatori sono stati registrati in direzione delle coste Adriatica e Tirrenica, in particolare verso Puglia e Calabria. Molte le prenotazioni per viaggi con destinazione le citta’ d’arte: Roma, Venezia, Firenze e Napoli. Consistenti le presenze anche sui treni regionali, per gite giornaliere. In previsione del forte flusso di viaggiatori, Trenitalia ha gia’ attuato un Piano di mobilita’ estiva con un incremento dell’offerta per le mete piu’ gettonate e il rafforzamento delle strutture di assistenza clientela in tutte le principali stazioni della rete nazionale. Rete Ferroviaria Italiana ha inoltre potenziato le Sale Operative centrali e territoriali e i presidi di manutenzione e pronto intervento nei punti piu’ sensibili della rete, costantemente monitorati per assicurare la piena efficienza dell’infrastruttura ferroviaria. Massima attenzione anche all’informazione. “I viaggiatori – spiega la nota – possono aggiornarsi in tempo reale sull’andamento della circolazione ferroviaria e su ogni altra notizia utile consultando fsnews.it, il quotidiano online di FS Italiane, ascoltando FSNews Radio, in diffusione sul web e in 400 stazioni, o collegandosi a @fsnews_it, il profilo Twitter del Gruppo”. Meglio tardi che mai. Nonostante i dati positivi sbandierati da Trenitalia sono numerosi i ritardi e i disagi registrati lungo l’intera rete ferroviaria nazionale.