ASCOLTA RLB LIVE
Search

Avvistato un ufo sulla cittĂ  di Benevento

BENEVENTO – Il Centro Ufologico Mediterraneo,

nonche’ associazione di ricerca sugli ufo senza scopo di lucro, ha ricevuto un video di un oggetto volante non identificato (ovni) che si aggirava sopra il centro storico di Benevento. L’oggetto è stato avvistato nella notte tra il 3 luglio e il giorno seguente, cioè intorno alle ore 00,30 del 4 luglio 2013. Il posto non è nuovo ad avvistamenti. Angelo Carannante, Presidente degli ufologi mediterranei, spiega che il caso è degno di approfondimenti e sicuramente valido. I due testimoni vedevano volare un inusuale oggetto piuttosto luminoso mentre tornavano dall’annuale festa in onore della Madonna delle Grazie. Sul sito www.centroufologicomediterraneo.it del C.UFO.M. e sul canale youtube CUFOMCHANNELL, sono in rete le incredibili immagini di questo caso e dove si cerca di spiegarlo e fare varie ipotesi. Al quartier generale dei ricercatori in questione, la prudenza è d’obbligo come sempre. Inizialmente si era avanzata la possibilitĂ  di fuochi artificiali, visto che poco tempo prima c’era stato uno spettacolo di fuochi d’artificio. L’ipotesi sembra che si debba accantonare, in quanto è stato consultato un esperto in materia ed inoltre all’apparizione della “luce” non sono stati uditi botti. Uno dei due testimoni afferrava il suo cellulare e per dieci secondi circa riprendeva le evoluzioni dell’ovni che sembrava ubriaco ed aveva il piĂą classico dei movimenti: incedere irregolare con improvvisi innalzamenti ed abbassamenti di quota, virate vertiginose, tanto che, anche rallentato, il video denota questa strana particolaritĂ . Benevento, quindi, ancora una volta si conferma piĂą che cittĂ  delle streghe, cittĂ  degli ufo. Il Presidente, Angelo Carannante, ha partecipato a diverse trasmissioni televisive praticamente su tutte le reti nazionali: RAIUNO, RAIDUE, CANALE 5, ITALIA 1 ed una miriade di tv e radio nazionali e locali. Ha scritto, inoltre, per importanti riviste ufologiche quali: Area di Confine e XTimes. E’ stato intervistato tra gli altri da Repubblica, Il Mattino, La Stampa e da altri giornali, radio ed i media in generale. Partecipa a Conferenze e Convegni. Il Centro Ufologico Mediterraneo (C.UFO.M.) è presente oramai da anni a livello nazionale e non solo, si caratterizza come il centro ufologico piĂą attivo in assoluto in Italia, propone centinaia di avvistamenti ufo che gli vengono segnalati in un notevole quantitativo da tanta gente. Sul web se ne sono occupati e continuano ad occuparsene importanti siti quali quelli di Affaritaliani, Repubblica, Il Messaggero, Il Giorno, Il Mattino, La Stampa, ecc., ed una miriade di altri siti, blog e giornali locali. Ha fornito la statistica sugli avvistamenti ufo che gli sono stati segnalati nell’anno 2011 alla celebre rivista “Vanity fair”. Sul web è il Centro Ufologico in pratica senza rivali per la presenza ed assiduitĂ  nella proposizione dei casi ufo con un team sparso oramai in tutta Italia.