SS 106, tra scontri e polemiche passi in avanti per il tratto Sibari-Rossano

Dopo una lunga trattativa, è stato individuato il tracciato che sembrerebbe andare incontro alle esigenze di tutte le parti coinvolte

Il tracciato, finalmente, è stato individuato e dopo mesi di trattative, scontri istituzionali e polemiche il percorso, che dovrebbe portare all’ammodernamento della SS 106 nel tratto compreso fra Sibari e Rossano, può proseguire.

Un iter decisamente tortuoso partito con la presentazione di un primo progetto da parte di Anas, che, però, non era gradito ai due comuni, ovvero quello di Cassano Ionio e quello di Corigliano Rossano, che hanno chiesto a più riprese delle sostanziali modifiche a tutela dei centri abitati, ma anche in considerazione di quella che è la vocazione agricola del territorio.

Da allora le cose sono cambiate, ma la trattativa, che ha visto impegnata anche la Regione Calabria, è stata lunga. Ora, però, sembrerebbe esserci un accordo. Nei giorni scorsi, quindi, è arrivato il parere favorevole del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici che potrebbe essere l’inizio di una nuova fase. Oggi, inoltre, il consiglio comunale di Corigliano Rossano è chiamato ad approvare la deroga al dibattito, sempre sulla Ss 106, e dovrebbe arrivare l’unanimità.

Non sono mancate, però, anche le polemiche: il sindaco Flavio Stasi, nei giorni scorsi, nel salutare con soddisfazione il parere favorevole espresso dal Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, ha sottolineato il ruolo del comune, della giunta regionale, ma ha anche precisato che la deputazione calabrese non ha avuto un ruolo determinante.

Al di là dei meriti e delle polemiche, però, l’esigenza è quella di procedere e di accelerare, perché sulla 106 si continua a morire.

 

- Pubblicità Sky-

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Categorie

Correlati

Amministrative 2024: parte la contesa nei 135 comuni calabresi. A Diamante...

COSENZA - Amministrative 2024 al via. Mesi di lavoro alle spalle, con intese e rotture, confronti e dissidi che ieri, alle 12:00, hanno conosciuto...

La Camera di Commercio lavora per le imprese rosa: Cosenza registra...

COSENZA - Non sono numeri particolarmente incoraggianti quelli relativi all'imprenditoria femminile in Italia. Nello stivale, infatti, il rapporto fra impresa e donne non è...

Al Cibus di Parma in vetrina le eccellenze calabresi del gusto

PARMA - La Calabria ha risposto presente alla chiamata di Cibus, il Salone Internazionale dell’alimentazione. A Parma sono circa sessanta le aziende calabresi riunite...

Il made in Calabria protagonista a Cibus

Dopo lo straordinario successo del Vinitaly di Verona, il meglio della Calabria enogastronomica si prepara al Cibus, il Salone Internazionale dell’alimentazione, punto di incontro...

Al Città d’Italia ancora successi per la Squash Scorpion

RENDE (CS) - Oltre cento atleti, provenienti da nove regioni diverse, sono stati i protagonisti del torneo giovanile “Città d’Italia” della Federazione Italiana Giuoco...

Elezioni comunali, giorni decisivi per la presentazione delle liste

Ultimate le liste per le elezioni europee, l'attenzione si sposta sulle comunali. Ancora pochi giorni, una settimana circa di lavoro per le forze politiche...