Sguardi di donne sulle migrazioni, per l’8 marzo al museo civico di Cariati

Uno sguardo rivolto alle nuove italiane che vivono tra noi, alle tantissime calabresi emigrate, alle storie che si incontrano e all’arte

CARIATI (CS) – Le migrazioni costituiscono uno dei temi più rilevanti del mondo contemporaneo, e ci riguardano da vicino, come popolazione in perenne cammino e sul piano sociale, dal momento che viviamo in paesi diventati sempre più luoghi di accoglienza e di integrazione di cittadini del mondo. E il dato della  presenza femminile, come riporta il Rapporto 2023 della Fondazione Migrantes, è in continua crescita sia fra gli italiani all’estero, sia sul fronte degli arrivi in Italia, in cui la donna ha nuove prospettive rispetto alle migrazioni delle precedenti ondate.

Per riflettere su questi temi, anche alla luce quanto accade nel mondo, e proseguendo nell’impegno di promuovere il dialogo interculturale e la pace, il Civico Museo del Mare, dell’Agricoltura e delle Migrazioni di Cariati organizza, per l’8 marzo, l’incontro intitolato “Donne, arte e culture senza confini”: uno sguardo rivolto alle nuove italiane che vivono tra noi, alle tantissime calabresi emigrate, alle storie che si incontrano e all’arte, con il suo linguaggio universale.

L’evento, inserito nella programmazione museale Ottobre 2023-Giugno 2024, è curato dalla Direttrice del Museo, Assunta Scorpiniti in collaborazione con donne delle Comunità Straniere presenti a Cariati e le Associazioni Agorà Kroton, Itacoro, Kalyna.

Porteranno il loro saluto il sindaco di Cariati, Cataldo Minò, il vicesindaco e Delegata alle Pari Opportunità Maria Crescente e la Presidente del Consiglio Comunale e Delegata alla Cultura Alda Montesanto, che interverrà sul tema.

L’incontro sarà incentrato sulle testimonianze di Olha Badzhurak e Yulia Artiukh (Ucraina), Rodica Giacco (Romania), Natalia Josan (Moldavia), Soukina Soubai  e Meryem Idlimam (Marocco), Yetunde Owolabi e Feith Uyimendo (Nigeria), Giulia Abranca (nata in Germania da cariatesi emigrati), che daranno numerosi spunti al dibattito con il pubblico in sala.

I vari interventi saranno inframmezzati da letture da parte degli studenti dell’Istituto Alberghiero dell’IIS Cariati e  da momenti musicali con la voce di Rossella Marino.

L’apertura sarà dedicata a una donna-artista, Caterina Taliano Grasso, che inaugurerà, nell’occasione, la sua personale, in esposizione al museo per tutto il mese di marzo.

Nel corso dell’incontro,  sarà presentato il progetto “Senza confini. Giornate di valorizzazione interculturale”, nato dalla collaborazione tra la Direzione del Museo e le organizzatrici dell’incontro dell’8 marzo; a partire dal 27 marzo, e per i mesi successivi, le varie comunità straniere di Cariati saranno protagoniste di Giornate dedicate alle loro espressioni culturali.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Negozi, auto e case incendiate a Sibari: «Inutili negli anni i comitati per l’ordine...

CASSANO ALLO JONIO (CS) - Quella che sta avvenendo nella Sibaritide è un'escalation criminale che si protrae ormai da diverso tempo e che la...
concerto-di-primavera-cosenza

Concerto di primavera a Cosenza: grande successo dell’Orchestra Giovanile Polimnia

COSENZA - Nella magnifica cornice dell’Auditorium Guarasci del Liceo Classico Telesio di Cosenza, grande successo per il concerto di primavera dei giovani musicisti dell’Orchestra...
sindaco-Cosenza_Lunetta-Savino

Rendano, il sindaco di Cosenza consegna all’attrice Lunetta Savino il premio ‘Enzo Noce’

COSENZA - Il Sindaco Franz Caruso ha consegnato al teatro 'Rendano' all'attrice pugliese Lunetta Savino, molto apprezzata dal grande pubblico, il premio "Enzo Noce",...

Sorpreso a spacciare hashish dalla polizia: arrestato 36enne a Rossano

CORIGLIANO ROSSANO (CS) - Nei giorni scorsi il personale del Commissariato di Corigliano-Rossano, nell'area urbana di Rossano, ha arrestato un 36enne, su cui pendeva...
Meteo Cosenza 25 aprile anticiclone africano

Chi si rivede! Dal 25 aprile torna l’Anticiclone africano. Ultime 24 ore di pioggia,...

COSENZA - Anticiclone africano: imminente il suo ritorno sulla Calabria. Mentre in pianura si susseguono rovesci e acquazzoni, sulle vette più alte di Sila...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Negozi, auto e case incendiate a Sibari: «Inutili negli anni i...

CASSANO ALLO JONIO (CS) - Quella che sta avvenendo nella Sibaritide è un'escalation criminale che si protrae ormai da diverso tempo e che la...

Concerto di primavera a Cosenza: grande successo dell’Orchestra Giovanile Polimnia

COSENZA - Nella magnifica cornice dell’Auditorium Guarasci del Liceo Classico Telesio di Cosenza, grande successo per il concerto di primavera dei giovani musicisti dell’Orchestra...

Rendano, il sindaco di Cosenza consegna all’attrice Lunetta Savino il premio...

COSENZA - Il Sindaco Franz Caruso ha consegnato al teatro 'Rendano' all'attrice pugliese Lunetta Savino, molto apprezzata dal grande pubblico, il premio "Enzo Noce",...

Sorpreso a spacciare hashish dalla polizia: arrestato 36enne a Rossano

CORIGLIANO ROSSANO (CS) - Nei giorni scorsi il personale del Commissariato di Corigliano-Rossano, nell'area urbana di Rossano, ha arrestato un 36enne, su cui pendeva...

Esplosione in una stazione di servizio carburanti sulla 106: gravi due...

CROTONE - Due operai sono rimasti gravemente feriti a causa di un'esplosione avvenuta nel primo pomeriggio in un'area di servizio di carburanti sulla statale...

Un altro incidente sulla 106 jonica nel giro di qualche ora:...

CATANZARO - Un altro incidente è avvenuto oggi sulla Statale 106 jonica dopo quello verificatosi questa mattina, a Soverato, dove è morto un ciclista...