Trebisacce, ricerche a tappeto del 47enne scomparso. Si cerca anche in un laghetto - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Ionio

Trebisacce, ricerche a tappeto del 47enne scomparso. Si cerca anche in un laghetto

Ricerche a tappeto da parte di vigili del fuoco, carabinieri e uomini della protezione civile. Ancora senza esito

Avatar

Pubblicato

il

TREBISACCE (CS) – Continuano a tappeto, oramai dalle ore 9.30 di questa mattina, le ricerche di Francesco Rusciani, 47enne scomparso dalla serata di ieri in località Broglio nel comune di Trebisacce. A cercare l’uomo sono le squadre dei vigili del fuoco del comando di Cosenza, distaccamento di Castrovillari e volontari di Trebisacce. A collaborare nelle ricerche anche i carabinieri e volontari di Protezione Civile. L’allarme è stato lanciato dai familiari (in particolare dalla sorella con cui vive) che non hanno visto rientrare il loro congiunto casa.

Sul posto sopraggiunti in supporto nucleo cinofili dei vigili del fuoco del comando di Matera ed elicottero DRAGO VF26 del reparto volo di Salerno. Alle ore 18.00 è arrivato anche il nucleo sommozzatori del comando di Reggio Calabria per ulteriori ricerche in un laghetto artificiale ad uso irrigazione situato a poca distanza dalla zona di intervento. A coordinare le operazioni di soccorso unità con qualifica TAS (topografia applicata al soccorso) con automezzo AF/UCL (unità di comando locale) proveniente dalla sede centrale di Cosenza.

Ionio

Bevande alcoliche ai minorenni. Denunciato il titolare di un bar-kebab nel cosentino

All’interno del locale ragazzi tra 15 e 17 anni . L’uomo è stato segnalato anche per non aver controllato il green pass

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

CORIGLIANO ROSSANO (CS) – Ha servito bevande alcoliche a diversi minorenni facendoli persino accomodare ai tavoli del suo locale e senza controllare il green pass. Un uomo, di 42 anni, di origine pakistana, e titolare di un bar-kebab, è stato denunciato dai carabinieri della compagnia di Corigliano-Rossano per somministrazione di bevande alcoliche a minori. I militari, assieme ai loro colleghi del Nas e del Nil, durante un controllo, hanno sorpreso alcuni giovani di età compresa tra i 15 e i 17 anni all’interno del locale in pieno centro città, area urbana di Corigliano mentre sorseggiavano le bevande loro vietate. Il titolare del bar-kebab è stato segnalato sia alla Prefettura di Cosenza che al sindaco della città di Corigliano Rossano per non aver controllato il green pass agli avventori del locale seduti all’interno. I giovani, dopo essere stati sentiti dai militari, sono stati affidati ai genitori.

Continua a leggere

Ionio

Tragedia a Rossano, anziana travolta e uccisa da un’auto. Inutili i soccorsi

Tragico impatto questa mattina a Corigliano Rossano. Inutile l’intervento dei sanitari e il tentativo di rianimare la vittima

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

CORIGLIANO ROSSANO (CS) – E’ stata centrata in pieno da un’auto, una Lancia Musa guidata da una donna, mentre attraversava la strada nella centralissima via Aldo Moro, nell’area urbana di Rossano. Fatale l’impatto per una donna di 86 anni, Rosa Bruno, deceduta a seguito delle ferite riportante. L’incidente si è verificato questa mattina. Nonostante il tempestivo intervento dei sanitari del 118 e l’arrivo dell’elisoccorso da Cosenza, per l’anziana non c’è stato nulla da fare, nonostante di tentativi di rianimarla a più riprese. Sotto shock la donna alla guida dell’auto, che si è fermata subito a prestare soccorso dopo il tragico impatto. Sul posto anche gli agenti della polizia municipale.

Continua a leggere

Ionio

Corigliano, trova la marijuana in camera del figlio e chiama i carabinieri

Una madre si è rivolta ai militari dell’arma dopo aver trovato la droga nella camera da letto del figlio di 21 anni

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

CORIGLIANO ROSSANO (CS) – Ha trovato una busta contenente marijuana, nascosta nella camera del figlio ed ha subito chiamato i carabinieri. Un giovane di 21 anni è stato arrestato e posto agli arresti domiciliari per detenzione ai fini dello spaccio dai carabinieri di Corigliano Calabro che sono intervenuti nell’abitazione nella frazione di Schiavonea, su segnalazione della madre.

La donna si era rivolta a loro sostenendo di aver trovato una busta, con all’interno verosimilmente droga, dietro la testata del letto di suo figlio. Giunti sul posto i carabinieri hanno atteso l’arrivo del giovane per poi procedere alla perquisizione della sua stanza. Dietro la testata del letto era nascosta una busta con dentro 35 grammi di marijuana. La droga è stata sequestrata.

Continua a leggere

Di tendenza