Non accetta il divorzio e aggredisce l’ex moglie, arrestato 42enne

Dopo una lite, sfociata in aggressione fisica, la donna ha chiamato il 113 e atteso i poliziotti fuori il portone di casa con i figli minori

 

CORIGLIANO -ROSSANO – La scorsa notte gli agenti della Polizia in servizio al Commissariato di Corigliano-Rossano ha tratto in arresto B.G. di anni 42 per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Intorno all’una e 45 di questa notte l’operatore 113, su richiesta d’intervento, ha inviato una pattuglia nel  centro abitato dove, ad attenderli sul portone del condominio, hanno trovato una donna in compagnia dei due figli minori. Arrivati sul posto, la donna ha dichiarato agli agenti di aver avuto un diverbio con il suo ex marito, poi degenerato in aggressione fisica. Ha poi raccontato che da pochi giorni erano state avviate le necessarie pratiche per il divorzio e che per tali motivi l’uomo, in preda all’ira, ha distrutto alcuni mobili della camera da letto per poi lanciare alcune sedie dal balcone della loro abitazione. La donna ha chiesto aiuto, perché aveva paura di rientrare in casa e ha chiesto di essere accompagnata all’interno dell’abitazione. Arrivati alla porta d’ingresso sono riusciti ad aprirla con difficoltà, perché danneggiata poco prima dall’ex marito, all’interno dell’appartamento hanno visto l’uomo sdraiato su un divano e, nonostante la presenza del personale della Polizia, ha iniziato a inveire e minacciare l’ex moglie. Gli agenti hanno tentato di riportare alla calma l’uomo, ma senza risultati. L’uomo ha finanche cercato di avventarsi contro la donna, che è poi stato accompagnato negli uffici del Commissariato. Per le azioni violente dell’uomo, avvenute anche in presenza dei figli minori, l’uomo è stato accusato di maltrattamenti in famiglia e per lesioni personali e altresì gravato da numerosi altri precedenti penali e di polizia, e per questo è stato arrestato. Il sostituto procuratore di turno alla Procura della Repubblica di Castrovillari ha disposto l’arresto ed è stato portato nel carcere di Castrovillari.




Privacy Preference Center

Statistiche

Google Analytics - I cookie statistici aiutano i proprietari del sito Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gat, _gid

Necessario

Meteogiuliacci.it - I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito Web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito Web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

_cfduid

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti Web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

d, IDE, r/collect, test_cookie

Non classificati

I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.

_app_sess, afsu, google_experiment_mod, google_pub_config