ASCOLTA RLB LIVE
Search

Due scosse di terremoto nella notte nel cosentino

La prima scossa, più forte è stata registrata alle 2.19 di magnitudo 3.3 mentre il secondo evento sismico, di lieve entità, intorno alle 3.45

 

COSENZA – Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 è stata registrata nella notte, nel Cosentino dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Il sisma si è verificato alle 2:19 e l’epicentro è stato rilevato ad una profondità di 29 km, è stato identificato a 4 km da Campana. Gli altri comuni vicini all’epicentro sono Bocchigliero, Savelli, Mandatoriccio e Verzino.

Alle 3.46 invece, con epicentro Bocchigliero, è stata registrata dai sismografi una scossa più lieve, di magnitudo 2.0 ad una profondità di 28 chilometri. La popolazione dell’area ha avvertito il terremoto ma, al momento, non si registrano danni a cose o persone.