ASCOLTA RLB LIVE
Search

Cosenza, tattica e partitella. Garritano “sono tornato a casa, darò tutto me stesso “

La squadra suda e lavora in vista della ripresa del campionato che vedrà i rossoblu impegnati al Tombolato di Cittadella. A margine della sessione di allenamento le dichiarazioni di Luca Garritano, tra i migliori nell’amichevole di Matera “vestire questa maglia è un onore”

.

COSENZA – Si torna a fare sul serio concentrandosi solo sul terreno di gioco. In attesa della sentenza del giudice sportivo che venerdì si pronuncerà sulla gara non disputata al Marulla sabato 1 settembre contro il Verona, con la decisione del Collegio di Garanzia del Coni che ha confermato il format a 19 squadre, il Cosenza lavora duramente in vista della ripresa del campionato che dopo la sosta vedrà la squadra di Braglia fare visita al lanciato Cittadella, in testa alla classifica con 6 punti dopo le due vittorie ottenute in altrettante gare. Il tecnico toscano ha praticamente tutti gli uomini a disposizione, compreso il rientrante Bruccini oramai pienamente recuperato e pronto a giocarsi una maglia da titolare. L’allenatore del Cosenza ha fatto effettuare una partitella 11 contro 11 a tutto campo, per poi ridurre il perimetro di gioco al fine di testare velocità di movimenti e prontezza di riflessi. Domani allenamento porte chiuse.

Luca Garritano “sono tornato a casa e non vedo l’ora di onorare questi colori “

A margine della sessione pomeridiana le dichiarazioni di Luca Garritano al sito ufficiale del Cosenza Calcio sulla sua nuova avventura con la maglia rossoblu “sono cosentino e tifoso del Cosenza. Vestire la maglia rossoblu per me è un emozione ed un onore, una maglia che è stata mia fin quando ero bambino. Il mio arrivo a Cosenza? Ho seguito la cavalcata play-off ed ero presente al Marulla nella semifinale con il Südtirol. Un ‘emozione fortissima, soprattutto sentire il calore dei 20.000 tifosi. Poi, vinta la finale con il Cosenza in serie B, sono stato contattato e con i miei procuratori abbiamo concluso tutto velocemente. Quasi non mi sembrava vero. Siamo un bel gruppo, sarà la nostra forza e permetterà ai singoli di esprimersi al massimo. In questa squadra ognuno si deve sentire importanti e fare la sua parte perché la Serie B è un campionato lungo e duro e ogni partita sarà difficile. Ma noi siamo pronti a dare il massimo”. 

Inter prima, poi Cesena e Chievo “sono nato a pochi passi da qua, ho fatto il raccattapalle in questo stadio anche se a 14 anni sono andato via. Alla fine sono contento della mia carriera e di quanto fatto. Ora però sono tornato a casa e non vedo l’ora di onorare questi colori dando tutto me stesso. I tifosi? Non vedo l’ora di giocare al Marulla”.

Dopo l’Ascoli il Cittadella Peccato per il pareggio arrivato proprio sul finale. E’ stata una gara tosta e maschia, giocata su un campo difficile che non ci ha permesso di esprimere le nostri doti tecniche, ma sul piano della battaglia ce l’abbiamo messa tutta. Dopo la sosta e la gara non giocata con il Verona la voglia di tornare in campo è tantissima. Sabato affrontiamo una squadra attrezzata ed organizzata, che si trova in testa alla classifica. Dobbiamo essere bravi a limitarli in tutti i modi per uscire indetti dal Tombolato”.

 




Impostazioni sulla privacy

Statistiche

Google Analytics - I cookie statistici aiutano i proprietari del sito Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gat, _gid

Necessario

Meteogiuliacci.it - I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito Web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito Web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

_cfduid

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti Web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

d, IDE, r/collect, test_cookie

Non classificati

I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.

_app_sess, afsu, google_experiment_mod, google_pub_config