ASCOLTA RLB LIVE
Search

Il Cosenza batte 2 a 0 il Matera in amichevole. A segno Maniero e Di Piazza

Rossoblu subito avanti con un colpo di testa di Maniero su cross di Corsi. Garritano sfiora il raddoppio in almeno tre occasioni, compresa una traversa su punizione, ma la rete del 2 a 0 la sigla Di Piazza a inizio secondo tempo al termine di un’azione personale. In campo per una ventina di minuti anche Bruccini pienamente recuperato. Domani si replica contro il Francavilla

.

MATERA – Termina 2 a 0 a favore dei rossoblu la prima delle due amichevoli programmate dal Cosenza in questo fine settimana nel quale la Serie B ha osservato un turno di riposo per gli impegni delle nazionali. Dopo la “non” gara contro il Verona, mister Braglia e lo staff tecnico hanno chiesto e ottenuto di far disputare ai suoi calciatori due partite per mettere benzina nelle gambe, far ruotare tutti gli elementi e tenere alta la concentrazione. Allo Stadio XXI Settembe – Franco Salerno avversario di turno il Matera di mister Imbimbo, una buona squadra formata da qualche senatore di lusso e un bel mix di giovani e calciatori promettenti. 

Match che si apre con un conclusione dalla distanza di Triarico che termina alta sulla traversa. Al minuto 8′ il Cosenza trova il vantaggio con Maniero. L’attaccante appostato sul secondo palo insacca di testa un cross di Corsi, approfittando anche dell’uscita a vuoto del portiere Farroni. La risposta sei lucani è in una botta da fuori area di Scaringella su assist di Triarico che finisce di poco alta. Ben piĂš insidiosa la conclusione di Garritano che chiama Farroni alla risposta con i pugni. I ritmi sono bassi e per vedere una nuova azione bisogna aspettare il 35′. Ancora Garritano, dopo una triangolazione con Maniero, colpisce il pallone al volo ma il suo tiro è respinto da Farroni che questa volta compie una bella parata. In pratica è l’ultima azione del primo tempo.

In apertura di secondo tempo c’è subito un’occasione per il Matera. Orlando riceve in area e lascia partire un diagonale respinto da Saracco. Il Cosenza risponde con il solito Garritano che va vicinissimo al raddoppio. Punizione a giro del numero 24 rossoblu che prova a togliere le ragnatele ma il nuovo entrato Guarnone con la punta delle dita riesce a toccare il pallone che si stampa sulla traversa. Ma il raddoppio è solo rimandato di pochi minuti e porta la firma di Di Piazza. L’attaccante entra in area in velocitĂ  dalla sinistra, supera un difensore e batte il giovane portiere scuola Milan Guarnone, con un tiro radente al palo. Girandola di cambi sopratutto in casa Matera che fa praticamente ruotare tutta la panchina. Per rivedere una conclusione bisogna aspettare il 71′. Azione personale del nuovo entrato Dammacco, che dopo uno slalom in area, calcia in diagonale. Saracco di distende e devia in angolo. Le ultime due occasioni sono per i rossoblu in chiusura di tempo e portano la firma di Mungo che prima calcia di fuori dalla distanza, poi lascia partire un diagonale che si stampa sul palo alla sinistra di Guarnone.

 

—————————————————————————————————————————–

MATERA CALCIO (3-5-2): Farroni (45′ Guarnone), Corso (61′ Stendardo), Auriletto (74′ Arpino), Risaliti (69′ Sgambati), Triarico, Ricci (45′ Casiello) Galdean (54′ Dammacco), Garufi (61′ El Hilali), Bangu (46′ Lorefice), Orlando (61′ Corado 76′ Hysaj), Scaringella (69′ Dallino)
Panchina: Guarnone, Milizia, Corado, Stendardo, Lorefice, Dammacco, Casiello, Sgambati, Dellino, Arpino, Hysaj, Mascagni
Allenatore: Eduardo Imbimbo

COSENZA CALCIO (3-5-2): Saracco (85′ Cefolini), Corsi (74′ Bearzotti), Capela, Palmiero, Mungo, Di Piazza, D’Orazio, Legittimo, Maniero (61′ Baclet), Garritano (68′ Brucini), Pascali (64′ Tiritiello)
Panchina: Cerofolini, Tiritiello, Baclet, Bruccini, Bearzotti
Allenatore: Piero Braglia

Marcotori: 8′ Maniero (C), 54’′ Di Piazza (C)

Arbitro: Signor Robilotta di Sala Consilina

Assistenti: Signori Nicola Spiniello e Fabio Festa di Avellino

Ammoniti:

Espulsi:

Angoli: 2-1

Note: Pomeriggio soleggiato a Matera con temperatura sui 26 gradi. Terreno del XXI Settembre Franco Salerno in buone condizioni. Presenti un migliaio di spettatori




Impostazioni sulla privacy

Statistiche

Google Analytics - I cookie statistici aiutano i proprietari del sito Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gat, _gid

Necessario

Meteogiuliacci.it - I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito Web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito Web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

_cfduid

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti Web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

d, IDE, r/collect, test_cookie

Non classificati

I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.

_app_sess, afsu, google_experiment_mod, google_pub_config