Meteo Cosenza, weekend meno afoso ma aumentano i temporali e i violenti rovesci

Clima a dir poco tropicale quello vissuto negli ultimi giorni con sole, afa, temporali e violenti rovesci localmente intensi che hanno creato non pochi problemi. Nel fine settimana rinfresca di qualche grado ma a suon di temporali che si faranno ancora più insistenti

.

COSENZA – L’ondata di caldo africano nel Mediterraneo occidentale è entrata decisamente nel vivo, con il respiro d’aria rovente sahariana che in queste ore sta attanagliando la Penisola Iberica dove si registrano temperature infuocate e vicino ai 48 gradi. Caldo moderato anche al nord e parte del centro Italia, mentre al sud ed in Calabria da oltre una settima stiamo vivendo un clima a dir poco tropicale con sole sole nella prima parte del giorno, temporali, violenti rovesci e nubifragi nel pomeriggio. Soprattutto nelle zone costiere l’ultima settimana è stata anche molto afosa con un elevato tasso di umidità nonostante le temperature quasi nella media del periodo Da ieri la situazione è cambiata nuovamente con l’indebolimento dell’anticiclone africano e l’arrivo di correnti più fresche da est che non fanno altro che rinvigorire e dare maggiore energia all’instabilità e di conseguenza a piogge, rovesci e temporali. 

In più, l’ulteriore aumento d’umidità nei bassi strati favoriranno ancorz di più la formazione di temporali di calore che saranno più presenti non solo sulle zone interne e montuose, ma avranno modo di propagarsi facilmente verso le pianure e le zone costiere come avvenuto ieri pomeriggio. Proprio ieri su tutto il cosentino si è abbattuto un violentissimo nubifragio che ha allagato strade e creato molti disagi soprattutto nella zona industriale di Rende. Oggi e domani si replicherà, quindi attenzione nuovamente alla possibilità di violenti rovesci e temporali anche lungo le coste. Nella prima parte della prossima settimana quando avremo un miglioramento deciso, con l’instabilità che proverà a colmarsi per il rinforzo dell’anticiclone.