ASCOLTA RLB LIVE
Search

Il Cosenza si regala un dolce Natale. Contro il Monopoli vittoria firmata Tutino e Bruccini

I rossoblu conquistano la terza vittoria consecutiva ed entrano in zona play-off. Gara decisa nella ripresa dalle sostituzioni di Braglia e dalle reti di Tutino al 60′ con un preciso colpo di testa e da una magia di Bruccini¬†che a 3 dal termine realizza un eurogaol con un tiro da 40 metri

.

COSENZA – Vola il Cosenza che batte il Monopoli per 2 a 0 al Marulla, vendica la sconfitta subito all’andata, conquista il terzo successo consecutivo e si lancia in classifica entrando per la prima volta in zona play-off. Partita dai due volti quella giocata dei rossoblu, bruttina e noiosa¬†nel primo tempo, nel quale l’unico acuto¬†√® la bellissima parata di Saracco su¬†tiro do Soaunas, bella e vibrante nella ripresa dove arrivano anche i goal che decidono la gara soprattutto per merito dei¬†cambi decisi¬†da Braglia anche perch√© Statella non riesce a sfondare ma sopratutto¬†Baclet e Mendcino insieme combinano poco pestandosi spesso i piedi. Allora Dentro Tutino per il francese e Bruccini per Statella.¬†

Esultanza Bruccini

La prima occasione del secondo tempo per√≤ √® del Monopoli, che va vicino al bersaglio con un siluro di Scoppa che esce di pochissimo. Il pericolo e i cambi svegliano il Cosenza che cambia marcia e inizia a collezionare occasioni da rete. Prima ci prova Bruccini con un destro dalla distanza che sfiora la traversa, poi¬†con un tiro di Calamai sul quale Bardini su supera deviando la sfera. Il goal √® nell’aria e arriva un minuto dopo. D’Orazio se ne va a sinistra e mette in area un pallone preciso per la testa di Tutino¬†che incrocia insaccando sul secondo palo.

I pugliesi a questo punto si innervosiscono e a farne le spese √® Scoppa che prima si becca con Pascali e subisce l’ammonizione, poi commette un fallaccio che gli costa il secondo giallo. Monopoli in 10 e gara in discesa per il Cosenza che chiude la contesa a tre minuti¬† dal termine con¬†Bruccini¬†che indovina un destro da oltre 40 metri su un errore in disimpegno del portiere Bardini che fuori dai pali pu√≤ solo¬†guardare il pallone superarlo ed infilarsi nel’angolo. L‘ultima occasione √® ancora per il Cosenza che va vicino al tris con l’accoppiata Tutino Mendicino. La gara finisce tra gli applausi finalmente convinti dei tifosi rossoblu e i calciatori del Cosenza a fare festa. La crisi sembra definitivamente alle spalle.

 

cosenzamonopoli201

 


                                                              

                         Cosenza     Р    Monopoli

¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† Marcatori: 60′ Tutino, 87′ Bruccini
.
.

SECONDO TEMPO

95′ – FINALE DI GARA
94′ –
Azione personale di Tutino che salta due avversari con una magia e calcia in porta. Bardini si supera, sulla ribattuta Mendicino spara sopra la traversa
90′¬†–¬†
Saranno¬†5′ i minuti di recupero
Goal287′ –¬†GOAL¬†COSENZA CON¬†BRUCCINI. Errore in disimpegno del portiere Bardini che sbaglia il rinvio servendo Bruccini che non ci pensa due volte e da quasi 40 metri calcia in porta superando il portiere fuori dai pali e depositando in rete il pallone che chiude la gara

85¬†–¬†
Ultimi 5′ minuti di gara. Nonostante¬†l’inferiorit√† numerica il Monopoli attacca alla ricerca del pari. Il Cosenza si difende provando a colpire in contropiede
Sostituzione79′ –¬†
Doppio cambio nel Cosenza. Sotto la doccia Pascali e Calamai che lasciano il campo a Pasqualoni e Trovato
.
Sostituzione78′ –¬†
Cambio nel¬†Monopoli. Fuori tra i fischi l’ex Catanzaro Sarao e dentro Paolucci
Sostituzione73′ –
Doppio cambio nel¬†Monopoli. Fuori Tafa¬†per Souare e Zampa¬†che lascia il campo all’ex Reggina Zibert
Ammonizione¬†Espulsione¬†68′ –
Brutto fallo di Scoppa che si becca il secondo giallo e finisce sotto la doccia. Monopoli in 10 uomini
Sostituzione65′ –¬†
Sostituzione nel Cosenza. Loviso in campo al posto di Palmiero
Ammonizione¬†63′ –
Il Cosenza butta il pallone fuori per un infortunio, il Monopoli batte la rimessa ma non restituisce il pallone e si accende una mischia paurosa con spintoni da una parte e dell’altra. Ne fanno le spese Pascali e Scoppa ammoniti per reciproche scorrettezze
Sostituzione62′ –¬†
Cambio nel Monopoli. Fuori Bei e dentro Rota
Goal260′ –¬†GOAL¬†COSENZA CON¬†TUTINO. Cross al bacio di D’Orazio che pesca sul secondo palo Tutino che incrocia di testa insaccando il pallone¬†in rete
58′ –¬†
Cosenza vicinissimo al goal con Calamai che entra in area e calcia in diagonale, Bardini si supera e devia il pallone
57′ –¬†
Sventola di Bruccini dalla distanza pallone che si alza di un nulla sopra la traversa 
56′ –¬†
Angolo per il Cosenza. D’Orazio trova Dermaku che fa qualcosa a met√† tra un colpo di testa e una sponda per Bruccini e l’azione si perde
Sostituzione53′ –
 Si tratta di un doppio cambio. Fuori anche Statella e dentro Bruccini
Sostituzione53′ –¬†
Baclet e Mendicino si pestano i piedi e allora Braglia cambia. Fuori il francese e dentro Tutino
51′ –¬†
Azione tambureggiante del Monopoli avviata da Genchi, rifinita da Bei e conclusa con una staffilata da fuori area di Scoppa che esce fuori di un nulla alla sinistra di Saracco
46′ –
 Cosenza che in questo secondo tempo attaccherà nella metà campo che sta messa peggio dal punto di vista del terreno di gioco. Sono diverse le zone senza erba
45′ –
Riparte la contesta al Marulla. Nessun cambio e stessi 22 della prima frazione

PRIMO TEMPO

45′ – FINALE DI PRIMO TEMPO
43′ –¬†
Contropiede del Cosenza ma Calamai spreca tutto facendosi intercettare la sfera in area dopo aver dribblato due difensori 
41′ –
Proteste del Cosenza per una presunta trattenuta in area su Mendicino. Il signor Maggioni  con ampi gesti fa segno di proseguire
32′ –¬†
Grande intervento di Saracco che vola a deviare in angolo un tiro di Sounas da dentro l’area su imbeccata di Scoppa
28′ –¬†
Ancora Genchi prova a impensierire Saracco con un sinistro dai 30 metri, il portiere rossoblu blocca in due tempi
25′ –
I ritmi in campo sono
¬†elevati ma ci sono troppi errori da una parte e dell’altra e le azioni da goal per il momento non arrivano
Ammonizione¬†18′ –¬†
Ammonito Zampa per un brutto fallo su Calamai a centrocampo
13′ –¬†
Replica il Monopoli con un diagonale di Genchi bloccato a terra da Saracco
12′ –
Ancora Corsi dalla destra mette un pallone in area che Baclet addomestica ed appoggia per l’accorrete Calamai che calcia dal limite. Tiro ciccato e pallone fuori
10′ –¬†
Azione in orizzontale del Cosenza che libera al cross Corsi indirizza sul secondo palo per Mendicino che in “estirata” riesce solo a sfiorare il pallone che si perde sull’esterno della rete
6′ –¬†
Buon avvio dei rossoblu che hanno subito preso in mano le redini della gara
1′ –
Il Cosenza da il via alla contesta. Primo tempo nel quale i rossoblu attaccheranno verso la curva sud

Squadre che fanno il loro ingresso in campo. Cosenza con la classica maglia rossoblu, ospiti in divisa bianca. Nonostante il doppio successo gli spalti del Marulla sono ancora una volta praticamente deserti

 

.

.

———————————————————————————————————————————–

COSENZA CALCIO¬†(3-5-2):¬†Saracco, Corsi, Idda,¬†Palmiero (65′ Loviso), Mendicino, Statella (53′ Bruccini), Baclet (53′ Tutino), Calamai (79′ Trovato), Pascali (79′ Pasqualoni), D‚ÄôOrazio, Dermaku
Panchina: Perina
, Pasqualoni, Boniotti, Collocolo, Bruccini, Trovato, Liguori, Loviso, Tutino
Allenatore: 
Piero Braglia

S.S. MONOPOLI 1966¬†(3-5-2): Bardini, Mercadante, Ricci, Scoppa, Zampa (73′ Zibert), Genchi, Sounas, Bei (62′ Rota), Donnarumma, Sarao (78′ Paolucci), Tafa (73′ Souave)
Panchina: Bifulco, Lobosco, Zibert, Paolucci, Souare, Mavretic, Lanzolla, Rota, Russo, Ferrara, Bacchetti, Gallitelli
Allenatore: Massimiliano Tangorra

Arbitro: Signor Lorenzo Maggioni di Lecco

Assistenti:¬†Signor Francesco D’apice e Michele Somma di Castellammare di Stabia

Ammoniti: Zampa (M), Scoppa (M), Pascali (C)

Espulsi: Scoppa (M)

Angoli: 6-4

Note:¬†Pomeriggio¬†sereno ma ventoso e freddo a Cosenza. Terreno del Marulla ancora in precarie condizioni, sopratutto la met√† campo sotto la curva Nord. Presenti poco pi√Ļ di 1.800 spettatori con una ventina di tifosi del Monopoli sistemati nel loro settore

Le foto del match realizzate da Marco Belmonte




Impostazioni sulla privacy

Statistiche

Google Analytics - I cookie statistici aiutano i proprietari del sito Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gat, _gid

Necessario

Meteogiuliacci.it - I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito Web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito Web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

_cfduid

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti Web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

d, IDE, r/collect, test_cookie

Non classificati

I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.

_app_sess, afsu, google_experiment_mod, google_pub_config