Presentata la 17^ edizione di Altomonte Rock Festival dedicata al mito degli U2

Ad Altomonte, il 30° Festival Euromediterraneo 2017 all’insegna delle Connessioni Culturali, ospiterà la 17^ edizione dell’Altomonte Rock Festival, diretta da Giulio Pignataro, patrocinata dall’Amministrazione comunale di Altomonte.

 

COSENZA – E’ stato presentato questa mattina nel salone degli Stemmi della Provincia di Cosenza l’evento musicale rock altomontese che quest’anno intende rendere omaggio alla famosissima rock band irlandese gli U2 formatasi a Dublino nel 1976 e composta da Paul David Hewson, in arte Bono (cantante), David Howell Evans in arte The Edge (chitarrista), Adam Clayton (bassista) e Larry Mullen Jr. (Batterista).

Ad esibirsi infatti, sabato prossimo 26 agosto alle 21.30, nel suggestivo scenario del Teatro Constantino Belluscio, l’esplosiva tribute band pugliese dal nome “U2 underSkin” (ingresso gratuito). Il gruppo, formatosi nel 2008, ha un vasto repertorio che riprende le origini degli U2 con brani come “Gloria”, “I will follow”, “sunday bloody Sunday”, “New year’s day” fino agli ultimi successi come “Ordinary love”, “Invisible”, ecc. Si tratta di un viaggio musicale che vuole far cantare le persone facendole viaggiare nel tempo e negli anni della band irlandese.

altomonte 3

Alla presentazione di questa mattina l’Assessore al Turismo del Comune di Altomonte Lina Fittipaldi, Antonio Blandi dell’Officina delle Idee, la dott.ssa Esperia Piluso dell’Associazione San Severino e Giulio Pignataro direttore artistico dell’Altomonte Rock Festival il quale ha sottolineato come la kermesse abbia avuto un lungo periodo di preparazione per le selezioni dei partecipanti al festival di giovani emergenti della musica rock italiana: “La scelta di dedicare al Tour mondiale degli U2, nasce per riproporre e ripercorrere i brani più conosciuti e apprezzati di una delle rock band più acclamate al mondo”.

altomonte 2

“L’Altomonte Rock Festival – ha spiegato l’assessore Fittipaldi – permette a molti giovani emergenti di partecipare e confrontarsi e l’amministrazione ha inteso quest’anno unirlo alla tematica del Festival Euromediterraneo, ovvero la “connessione culturale”. Saranno coinvolte anche le associazioni come l’Accademia per le arti e lo spettacolo Aurora Sanseverino con un concorso di poesia che si svolgerà prima dello spettacolo. Anche i monumenti saranno aperti per i tanti turisti che verranno per l’occasione”.

Una serata e un festival “dedicato al tour mondiale degli U2 – ha dichiarato il direttore artistico Pignataro – uno dei gruppi più amati al mondo dell’ambito pop rock. Ci sarà questa band composta proprio dai sosia, gli Underskin e sarà uno spettacolo dedicato interamente alla rock band irlandese, ma anche una manifestazione che prevede degustazioni e visite guidate. Inoltre sul palco saliranno anche Valerio Capparelli che ha vinto un concorso a Macerata e poi Pica e Zeno, due rapper calabresi trapiantati rispettivamente a milano e Roma”.

altomonte rock festival 2017