ASCOLTA RLB LIVE
Search
salvataggio bagnino

Chiarimento sulla morte dell’uomo annegato in mare: “Diamo merito al bagnino”

Una email intende puntualizzare che l’addetto all’assistenza dei bagnanti abbia rischiato la propria vita per salvare l’uomo che annegava in mare e riportarlo sulla battigia

 

ACQUAPPESA (CS) – Pubblichiamo un chiarimento sulla notizia dell’uomo annegato a mare nel tardo pomeriggio di ieri ad Acquappesa. La missiva precisa la dinamica dell’accaduto, i soccorsi e le modalità di salvataggio del corpo. Ci scrive infatti la nostra lettrice quanto segue: “Le cose non sono realmente andate così. Diamo merito al bagnino che da solo si è buttato per andarlo a recuperare, è entrato solo senza salvagente né altro, rischiando la sua stessa vita. Non è stata la Guardia Costiera a estratte il corpo dell’uomo“.

 

 

LEGGI ANCHE:

Uomo muore annegato ad Acquappesa