ASCOLTA RLB LIVE
Search
mirocle_crisci

Ufficio stampa Unical, il rettore ribadisce ai giornalisti: “Struttura inesistente. Serve concorso pubblico”

Come già affermato ieri ai microfoni di RLB il rettore Gino Mirocle Crisci chiarisce che all’Università della Calabria non esiste nessun ufficio stampa.

 

RENDE (CS) – “È nelle intenzioni dell’Università della Calabria costituire l’Ufficio Stampa dell’ateneo nel rispetto della legge 150/2000 ed in ossequio a quanto previsto dal contratto nazionale di lavoro giornalistico della Federazione Nazionale Stampa Italiana e attraverso il confronto con il Sindacato Giornalisti della Calabria”. A dichiararlo sulle colonne di Giornalisti Italia è stato il rettore dell’Università della Calabria Gino Mirocle Crisci, nel corso di un incontro con una delegazione del Sindacato dei Giornalisti della Calabria al quale era presente anche il direttore del Personale dell’Unical Roberto Elmo, dopo aver ribadito la sua posizione ai microfoni di RLB. “Abbiamo messo mano alla riorganizzazione della comunicazione all’interno e all’esterno dell’Università della Calabria – ha spiegato il rettore Crisci – e, per fare questo, abbiamo messo in conto di costituire un vero e proprio Ufficio stampa, che un ateneo importante come il nostro deve avere”.

 

Dopo aver annunciato che sarà indetto un concorso pubblico per selezionare i giornalisti dell’ufficio stampa dell’Unical ha chiarito il frainteso sulla soppressione dell’Ufficio stampa dell’Università della Calabria. “Una notizia priva di fondamento – ha spiegato Crisci – perché non esiste un Ufficio stampa all’Unical. Esiste, invece, un Servizio relazioni esterne e comunicazioni per il quale, nel 2008, è stato fatto un concorso pubblico per reclutare un’unità di personale Ep1 (elevata professionalità, ndr), dell’area amministrativa-gestionale con contratto a tempo indeterminato. Unità tecnica che, naturalmente, continuerà a svolgere le mansioni per le quali è risultato vincitore della selezione. Non c’è, invece, nessun giornalista assunto dall’ateneo con un concorso pubblico per svolgere il servizio di ufficio stampa. Dire che è stata abolita una struttura che ancora non esiste è una notizia falsa”.

LEGGI ANCHE

 

Ufficio stampa Unical, Crisci: “vogliamo potenziare la comunicazione,

vicenda strumentalizzata” (AUDIO)