ASCOLTA RLB LIVE
Search
gas

Esplosione ai fornelli, per una perdita di gas: ustionata una 60enne

La donna è stata trasferita in elicottero al Centro ustioni del Policlinico di Bari, ricoverata con una prognosi di venti giorni. 

 

PIZZO CALABRO (VV) – Una fuga di gas ha sprigionato dai fornelli fiamme alte: così, R.O. una casalinga 60enne di Pizzo Calabro, ieri mentre stava cucinando, è rimasta gravemente ustionata nella sua residenza estiva all’interno del complesso “Villa Ada”. La donna, impegnata nella preparazione del pranzo domenicale, non si era accorta della perdita di gas ed è stata travolta in pieno dal fuoco. Le sue urla hanno, immediatamente, attirato l’attenzione dei familiari, che le hanno gettato dell’acqua addosso e poi l’hanno aiutata a togliersi i vestiti bruciati. Subito dopo hanno allertato il 118, che ha prestato soccorso alla vittima, trasportata poi d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale di Vibo Valentia. La 60enne è stata trasferita in elicottero al Centro ustioni del Policlinico di Bari, ricoverata con una prognosi di venti giorni.